Milano: i viali sono i luoghi più ambiti dai giovani vacanzieri?

La finale della Champions League svoltasi a Milano, più precisamente nello stadio di San Siro, ha richiamato centinaia di turisti e semplici curiosi

La finale della Champions League 2016 si è svolta a Milano e ha visto trionfare il Real Madrid. L’evento calcistico ha attirato nel capoluogo della Lombardia tantissimi giovani turisti, che oltre a vedere la partita di calcio hanno anche potuto scoprire questa meravigliosa città. Tra le mete più ambite dai tifosi, spicca certamente il Duomo di Milano . La grandiosa costruzione gotica ha richiamato i fans spagnoli, che si sono fermati nella Piazza del Duomo per vedere e visitare il gioiello d’architettura lombarda. Ma non solo. Difatti, la finale della Champions League ha anche aumentato le vendite nei quartieri di moda.

Basti pensare al bagno di shopping avvenuto a Milano, quando migliaia di fans calcistici si sono intrufolati nei quartieri dei negozi, scoprendo la capitale della moda italiana. Tra la via Manzoni, quella Sant’Andrea e la via della Spiga, i tifosi hanno potuto ammirare molti volti noti della moda italiana ed europea, pregustandosi in questo modo la gran finale calcistica del 2016. E restando a Milano, i giovani hanno anche potuto ammirare l’Accademia delle Belle Arti di Milano. Si dice sia una delle migliori non solo in Europa, ma anche nel mondo intero.

Nel quartiere di Brera i tifosi si sono fermati nei tanti locali notturni che hanno trasmesso la partita via tv. Ricca del suo fascino medievale, dei cartomanti sempre vogliosi di predire il futuro ai turisti, Brera il giorno della finale di Champions League ha accolto migliaia di fans del calcio. Una grande folla si è rivolta anche ai famosi Navigli milanesi. Una volta rappresentavano il porto della città. Il giorno della finale di Champions League i Navigli hanno ospitato intere file di tifosi sfegatati.

Tanti giovani vacanzieri si sono ritrovati anche sugli enormi viali milanesi, dove hanno passato il prepartita tra canti e bevute. Il tutto poi si è concluso con la visita alla Scala del Calcio, da molti considerata un vero tempio del calcio mondiale. Lungo i viali, i tifosi si sono diretti allo stadio Giuseppe Meazza, dove hanno potuto assistere a una partita ricca di emozioni, conclusasi con la vittoria del Real Madrid dopo i calci di rigore. Alla fine i festeggiamenti dei supporters madrileni si sono spostati in Piazza del Duomo.

Milano: i viali sono i luoghi più ambiti dai giovani vacanzieri?