Milano: 10 ristoranti dal design meraviglioso

A Milano il ristorante di design è un cult: ecco l'elenco dei locali più alla moda firmati dai grandi nomi, un modo per trascorrere una serata alternativa

Cercate un ristorante di design a Milano? I locali di certo non mancano e sono disseminati nei vari angoli della città: si distinguono per le loro location originali e curate nei minimi dettagli. Conoscete ad esempio il Pacifico? Aperto dallo chef peruviano Jaime Pesaque, si distingue per le sue tonalità che richiamano il blu dei fondali marini. Gli interni sono stati curati da Marsica Fossati che ha abbellito le pareti con carta d’autore. Nel quartiere di Porta Nuova Varesine troviamo invece il Berton, dello Chef Andrea Berton: ambiente raffinato e piatti per i palati più esigenti.

Se invece amate gli ambienti caldi e familiari, potete fare un salto al Taglio dello Chef Mimmo della Salandra e firmato da Rgastudio. Si tratta di un bistrot, ma è anche una bottega dove è possibile fare scorta di prodotti freschi e genuini. Il tutto mentre vi gustate un aperitivo o una cena. Tanja Solci ha invece curato il design di Carlo e Camilla in Segheria, il cocktail bar del famoso Chef Carlo Cracco e di Emanuele Pollini.

Gli amanti delle atmosfere un po’ retrò non possono perdere Al Fresco , il ristorante di design a Milano curato dallo Studio AG&P. A Milano il ristorante di design La Mantia dello Chef Filippo La Mantia è firmato da Lissoni Associati. Qui si possono assaggiare i migliori piatti del Sud. Che dire poi del Ceresio7? Si trova sul tetto del quartier generale di Dsquared2, dove potrete assaporare le portate curate dallo Chef Elio Sironi. Le due piscine e l’ambiente ricercato, a cura di Dimore Studio, vi regaleranno serate uniche.

Vicino al Corso Como c’è anche il Princi, panetteria e locale dalle ampie vetrate, aperto 24 ore su 24. Gli interni sono firmati da Antonio Citterio Patricia Viel Interiors, mentre la cucina è dello Chef Valentino Russo. In zona Brera, un altro ristorante di design a Milano è il Dry, pizzeria e cocktail bar dello Chef Andrea Berton. Realizzato da Vudafieri Saverino Partners, rispecchia appieno lo stile industriale. Il Ratanà invece nel passato era sede di un magazzino ferroviario, mentre oggi ospita il locale dello Chef Cesare Battisti: ha uno stile fine ed elegante, ma evoca atmosfere familiari ed intime.

Milano: 10 ristoranti dal design meraviglioso