Le metropolitane più belle del mondo

Dal metrò di Napoli a quello di Mosca, da Londra a Berlino, le linee di treni sotterranee più belle del mondo

Ogni grande città ha la sua metropolitana. Queste linee di treni sotterranee sono ormai parte integrante della vita di milioni di cittadini in tutti i Paesi del globo e spesso sono anche parte delle opere artistiche dellè città.

Secondo un sondaggio del Daily Telegraph la metropolitana più bella del mondo è quella di Napoli, con la sua fermata di Toledo. La linea sotterranea supera addiririttura l’elegantissimo metrò di Mosca, con le sue stazioni costruite nell’era Stalinista, ricche di affreschi e decori, con candelieri, marmi e arredi di lusso. A novembre del 2015 ha persino vinto una sorta di Oscar delle metropolitane, dedicato alle opere pubbliche sotterranee di ogni continente. La fermata Toledo della linea partenopea, inaugurata nel 2012 e progettata dall’architetto catalano Oscar Tusquets Blanca, è stata premiata dall’ International tunnelling association”, nella categoria “Uso innovativo degli spazi”. La metrò di Napoli ha superato in nomination Sydney e Gerusalemme.

In stile British e molto antica è la metropolitana di Londra, che è la più vecchia del mondo: è entrata in funzione nel 1863.

E come non citare la metropolitana di Stoccolma, definita la più lunga galleria d’arte del pianeta. Ognuna delle sue cento stazioni contiene installazioni di arte contemporanea realizzate da 140 artisti provenienti da tutto il mondo. La subway della capitale svedese è stata progettata 35 anni fa.

Ci sono poi la U-Bahn di Monaco di Baviera, colorata e luminosa, la metropolitana di Lisbona, che è la prima e più importante di tutto il Portogallo ed è molto caratteristica perché percorre un ponte sul fiume, e quella di Parigi, che risale al 1900.

Anche Madrid ha una metropolitana molto moderna, che è la seconda più estesa d’Europa dopo quella di Londra e la sesta del mondo.

A differenza di molte metropolitane del mondo, quella di Berlino ha la caratteristica di avere lunghi tratti in superficie. La metrò di Francoforte, invece, è aperta quasi 24 su 24.

Le metropolitane più belle del mondo