Marocco low cost, in viaggio tra i riad

Una terra d’incanto, ma al contempo anche economica

E’ il “regno dell’occidente” dell’Africa Settentrionale, dalle coste accarezzate dalle acque del Mar Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico. Il Marocco racconta una storia millenaria dalle colonizzazioni imponenti: dai fenici ai cartaginesi, dai romani ai vandali, senza scordare bizantini ed arabi. Un mondo di contrasti in armonia, in una dimensione parallela, quasi magica, dalle immense distese di sabbia che si alternano alle montagne dalle vette innevate, afosi deserti dalle dune intonse e fiumi dalle fresche acque. Una terra d’incanto, ma al contempo anche economica. Da “Mille e una Notte”, ma senza troppe “stelle”.

La soluzione più immediata per dei soggiorni economici è HostelBookers.it: da qui bisogna lasciarsi guidare dai colori e dalle sensazioni che le foto richiamano. Il riad low cost di Dar Chifra, nel cuore di Fès, é situato in cima ad una collina con splendida vista panoramica sulla medina della città imperiale. A colazione il tradizionale tè alla menta con dolci locali, servito nel patio, mentre per il relax l’immancabile hamman per momenti di sano ozio.

Nella bella città di Marrakech, il cui nome significa “Terra di Dio”, il Riad Jomana, tra le classiche stradine della medina. Solo 2 stanze private e 2 suite, ma tante comodità e massaggi total relax. A Casablanca, invece, c’è il Riad Jnane Sharazade, per rivivere le autentiche atmosfere romantiche del film di Humphrey ed Ingrid, con il tradizionale design marocchino e l’Art Déco.

Essaouira, città affacciata sull’Oceano Atlantico, è particolamente famosa per il suo antico insediamento hippy, che pare abbia ospitato anche Jimi Hendrix nei lontani Sixties. Qui c’è il riad Zahra, con la sua architettura in bilico tra stile andaluso ed arabo. Tanti i servizi offerti, tra cui piscina, TV satellitare, servizi per ragazzi,  solarium. Finanche una scuola di surf. Il tutto a partire da 58 euro.

Proseguendo nel viaggio per il Marocco, un altro riad è quello di Zahraa, a Meknès, città imperiale sita nel Nord del Marocco. Nascosta nel dedalo di stradine della medina, presenta un bel giardino con arcate in stile arabo, mobili intarsiati a mano, pavimento in maiolica e tappeti berberi.

Marocco low cost, in viaggio tra i riad