Il Maine, set prediletto del genere horror

Avete mai sentito nominare luoghi come Cabot Cove, Castle Rock e Derry? Qui si sono svolti i peggiori delitti

Cabot Cove, Castle Rock e Derry sono le cittadine immaginarie che nella finzione si trovano nello Stato del Maine. Chi le ha immaginate ha voluto che proprio qui si svolgessero le vicende del brivido e del mistero create per il vasto pubblico televisivo. Difatti, non esistono sulla cartina geografica, ma sono ben impresse nelle menti di milioni di appassionati del genere giallo.

Cabot Cove è la località dove la celebre “Signora in giallo” alias Jessica Fletcher viveva e risolveva brillantemente intricati misteri e delitti. Castle Rock e Derry sono state teatro delle vicende del brivido dello scrittore Stephen King. E, sebbene non sia possibile visitare queste cittadine, recandosi nel Maine è possibile rivivere esattamente le atmosfere che hanno fatto da sfondo alle storie narrate sul piccolo schermo. La città di Derry altro non è che la rielaborazione personale di King della citta di Bangor ed è quindi scontato ritrovare qui la magia, il mistero e le suggestioni che questi luoghi offrono: porticcioli, fari e scogliere e, lontano dalle coste, boschi e laghi di questa bella regione che si ritrovano esplorando territori che appaiono esattamente come sono stati descritti e trasposti dalla macchina da presa.

Sia la citata Bangor sia Portland sono spesso citate rispettivamente dai personaggi di King e da quelli che ruotano attorno all’arzilla scrittrice Jessica Fletcher, e a ragione visto che entrambe sono città estremamente interessanti. Tra le più popolose città del Maine, la prima è ancora oggi un importante centro di lavorazione del legname, anche grazie alla sua posizione tra boschi e laghi lungo il fiume Penobscot ed è uno dei principali centri commerciali e culturali dello Stato.

Portland, invece, accoglie una vasta comunità di artisti (su tutti i musicisti Jazz) molto attiva culturalmente. È collocata non lontano da Casco Bay, fulcro di movimenti di merci e di passeggeri per le vie d’acqua di tutto il Maine, con la zona del vecchio porto, luogo di maggiore attrazione turistica che, come Bangor, presenta una tipica architettura del Federal-style Made in USA.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Maine, set prediletto del genere horror