Le Bandiere Blu 2016 dell’Abruzzo

Bandiere Blu Abruzzo: vediamo quali sono state le località abruzzesi ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento quest'anno

Le Bandiere Blu assegnate all’Abruzzo nel 2016 sono state solo 6, tre per la provincia di Teramo e tre per quella di Chieti; quest’ultima è quella che ha perso il maggior numero di bandiere rispetto agli anni scorsi.

Le spiagge che hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento da parte della Fondazione per l’educazione ambientale (Fee), sono quelle di Tortoreto, Silvi, Pineto, Vasto, Fossacesia e San Salvo.

La premiazione viene decisa in base a vari fattori concatenati tra loro; oltre alla purezza delle acque, viene valutata la presenza o meno di scarichi fognari, la pulizia e la cura del litorale e degli ambienti annessi, la completezza dei servizi offerti ai turisti.

silvi-marina_th_500

La spiaggia di Tortoreto è molto ampia ed attrezzata con stabilimenti balneari che offrono ai villeggianti tutti i comfort di cui hanno bisogno. Dalle docce calde, ai campi da gioco, alle aree per bambini, all’animazione, alla ristorazione a quelli dotati di aree per l’accoglienza degli animali. Gli antichi borghi di pescatori fanno da cornice a questo mare cristallino e regalano un’atmosfera di altri tempi. Tra le spiagge premiate con le Bandiere Blu e tra le più belle dell’Abruzzo viene segnalata quella di Pineto, in provincia di Chieti. Si tratta di una lunga distesa di sabbia dorata con alle spalle una rigogliosa pineta verdeggiante.

pineto_th_500

Spiagge libere si alternano a quelle attrezzate. Si trova all’interno del Parco Marino del Cerrano, un luogo ideale per praticare lo snorkeling. Il fondale è piuttosto basso e questa caratteristica rende questa spiaggia idonea a famiglie con bambini ed anziani. Tutto il litorale di Chieti è percorso da una lunga pista ciclabile che permette di raggiungere velocemente la spiaggia in bicicletta senza prendere l’auto. Punto di forza del litorale abruzzese che viene molto apprezzato dalle famiglie in vacanza con i bambini.

marina-di-vasto_th_500

Nei pressi di Pineto si trova anche la Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci, un luogo dalla natura incontaminata. Vicino alla riserva si trova Marina di Vasto , la spiaggia più conosciuta di tutta la regione abruzzese, Si tratta anche di una delle più organizzate riguardo ai servizi offerti. Sono presenti diversi villaggi turistici, camping e residence dove alloggiare per raggiungere la spiaggia velocemente. Gli stabilimenti sono dotati di punti di ristoro, campi gioco, aree per bambini e animazione per grandi e piccini.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Bandiere Blu 2016 dell’Abruzzo