Lapponia: viaggio di Natale nella terra di Santa Claus

La Lapponia, una terra tra mito e leggenda, è la meta ideale per conoscere Babbo Natale

Quale potrebbe essere la meta perfetta per le vostre vacanze di Natale se non la Lapponia? La terra di Babbo Natale e della neve per 183 giorni all’anno sarà sicuramente la scelta migliore che possiate fare per le vostre vacanze. Laghi innevati, foreste, mandrie di renne e huski: ecco cosa vi aspetta durante il vostro soggiorno nella zona più natalizia del mondo.

Rovaniemi è la capitale della Lapponia, nonché sede della casa di Babbo Natale. Qui potete portare i vostri bambini al Santa Park, un parco divertimenti che riproduce la grotta di Babbo Natale e vi permetterà di incontrare gli elfi e le renne e di visitare le grotte dove vengono costruiti i giocattoli. A 8 km da Rovaniemi si trova invece il Santa Claus Village, che è ritenuta la vera dimora di Babbo Natale, dove i bambini possono recarsi per incontrarlo. A Rovaniemi potete soggiornare in un comodo cottage con tetto a spiovente oppure provare l’esperienza suggestiva di dormire in un igloo. A Rovaniemi vengono organizzati dei tour in motoslitta per raggiungere il Polo e anche delle escursioni in mezzo ai boschi a bordo dei classici slittini trainati dagli huski.

Un altro luogo incantevole da visitare durante il vostro soggiorno natalizio è il Castello di Neve, di Kemi. Ogni anno questo castello viene ricostruito e abbellito con elementi e personaggi nuovi. La tradizione di creare strutture di neve a Kemi risale al 1996. La particolarità di questo castello è quello di avere al suo interno un hotel, una cappella e una galleria d’arte. Ogni anno tantissime persone decidono di venire in Lapponia per sposarsi in questa location unica. Ogni ala del castello è illuminata da luci colorate, che mettono in risalto l’atmoferta creata dalle mura di ghiaccio. Tavoli, sedie, letti: tutto all’interno del Castello di Ghiaccio è realizzato con la neve.

Se vi recate in Lapponia, non potete perdere l’occasione di assistere all’aurora boreale. Se siete fortunati infatti potrete assistere a questo spettacolo della natura, dovuto all’interazione tra i venti solari e l’atmosfera. I lapponi sicuramente vi racconteranno le leggende legate all’aurora boreale. Secondo alcune versioni, l’aurora boreale sarebbe creata dal moto degli spiriti nel cielo, mentre secondo altre leggende, l’aurora boreale non è nient’altro che una scia luminosa, che sarebbe stata creata da una volpe mentre sfiorava con la sua coda la neve.

Tra le località della Norvegia c’è Tromso, destinazione scelta come uno dei migliori posti al mondo per trascorrere il Natale. Qui potete vedere l’aurora boreale e vantarvi di aver passato il Natale oltre il Circolo Polare Artico.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lapponia: viaggio di Natale nella terra di Santa Claus