Kastelorizo, splendida meta per una vacanza in Grecia

Quando andare e cosa visitare durante una vacanza sull'isola della Grecia

Le isole che fanno parte della Grecia sono davvero molte e tutte hanno delle peculiarità per cui vengono scelte come meta turistica dove trascorrere una bella vacanza o anche un semplice weekend, visto che non sono molto lontane dall’Italia. L’isola di Kastelorizo riserva alcune escursioni molto pittoresche nonostante si tratti di una piccola isola.

Kastelorizo (o Castelrosso in italiano), è situata a meno di tre chilometri dalle coste della Turchia, anche se amministrativamente appartiene al compartimento di Rodi, da cui dista oltre 100 km. Non è situata nel Mar Egeo ma nel Mar di Levante, anche se fa parte del Dodecaneso. Ricordiamo che in questa isola è stato girato il film Mediterraneo con Diego Abatantuono, che ricevette l’Oscar come miglior film straniero nel 1992. Da allora l’isola è stata invasa dai turisti, specialmente italiani, che se ne sono innamorati.

Sull’isola nell’antichità si alternarono dominazioni doriche, bizantine e veneziane. Si possono ancora ammirare splendidi edifici di epoca coloniale italiana. I più importanti sono la Palazzina della Delegazione, risalente al 1926, la Caserma dei Carabinieri del 1928, il Municipio del 1932 e il Nuovo mercato coperto del 1934, che attualmente ospita alcuni negozi e una taverna.

L’isola è provvista di un porto naturale e di un aeroporto per i voli nazionali. Attualmente l’aeroporto di Rodi è l’unico a essere collegato a Castelrosso.

Gli amanti del mare non potranno fare a meno di trascorrere qualche ora della propria vacanza in una delle bellissime spiagge dell’isola. Quella di Faros è situata sul promontorio, mentre quella di Mandraki si raggiunge con 20 minuti di camminata. Altre meravigliose spiagge sono raggiungibili in barca, come quella di Galizio Spileo o Fokiali. Luoghi splendidi dove trascorrere alcune ore in pieno relax.

E’ presente anche una piccola chiesa risalente al 1835 con elementi architettonici gotici e costruita sul sito di un antico tempio dedicato al dio Apollo. Anche una parte del Castello dei Cavalieri sorge nelle vicinanze. Un’ala del castello è stata adibita per ospitare il Museo Etnografico dell’isola, il quale conserva reperti romani, ellenici e bizantini.

Se vi trovate a trascorrere un soggiorno a Castelrosso a settembre, potrete partecipare alla festa paesana dedicata alla liberazione di Kastelorizo, di tradizione tipicamente greca. Durante una vacanza su questa piccola isola potrete dedicarvi a diversi sport acquatici come la vela e il surf o fare un’escursione nella vicina isola di Agios Georgios, raggiungibile in barca.

Immagini: Depositphotos

 

Kastelorizo, splendida meta per una vacanza in Grecia