Visitare Montepulciano e dintorni

Guida con tutte le informazioni necessarie per passare un soggiorno a Montepulciano e dintorni

Montepulciano è una località toscana in provincia di Siena, ed ha antiche origini etrusche. Il territorio è un mix di urbanizzazione rurale e centri con edifici storici e religiosi di cinquecento anni fa. I dintorni di Montepulciano sono ricchi di boschi di pini, lecci e castagni, alternati a pianure palustri, ormai bonificate. La zona è ideale per lunghe passeggiate a cavallo, escursioni a piedi nelle aree boschive, dove in autunno si possono trovare funghi e tartufi, per un soggiorno di relax immersi nella natura lussureggiante di queste zone.

Gli edifici religiosi sono davvero tanti, spicca tra tutti il Duomo di Montepulciano, che conserva la torre campanaria del 1500, ha una pianta a croce latina in stile fiorentino. Al suo interno è conservato il trittico di Taddeo di Bartolo del 1401 e l’altare dei gigli di Andrea della Robbia, scultore e ceramista italiano. La Chiesa del Gesù in stile misto tra barocco e neoclassico, ospita 4 statue in stucco di Bartolomeo Mazzuoli. Tra le altre chiese da visitare citiamo quella di San Biagio, quella delle Grazie, quella di Sant’Agnese e di Sant’Agostino. Per quanto riguarda le architetture civili, meritano una visita il Palazzo dei Nobili Tarugi, situato in Piazza Grande, di fronte al Duomo, con colonne di ordine ionico e il Teatro Poliziano con i suoi 72 palchi a forma di ferro di cavallo.

Nei dintorni di Montepulciano oltre a fermarsi per gustare ottimi vini in cantine eccellenti della zona, si possono visitare diversi borghi, ne vediamo insieme alcuni. La frazione di Abbadia conserva la fattoria dei conti Bastogi, antica villa granducale di Toscana, dove i signori si ritiravano per le loro battute di caccia nei boschi circostanti. La frazione di Gracciano custodisce la casa natale dell’omonima santa, Agnese segni.

Nella vicina Sant’Albino si posso ammirare la Chiesa di Sant’Albino e il complesso termale moderno costruito nel 1966. Valiano invece si trova al confine con la regione Umbria, ed è sede da tradizione storica, della Fiera di Valiano,ideata per diffondere la qualità del bestiame e della carne prodotta in questa zona. Non si può tornare da un soggiorno a Montepulciano senza essersi rilassati alle terme un giorno intero, pertanto vi suggeriamo di non scegliere la domenica per farlo, in quanto lo stabilimento è molto affollato. meglio andare fra settimana per stare più tranquilli e rilassati.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Visitare Montepulciano e dintorni