Umbria, itinerario alla scoperta della regione

I più bei luoghi da visitare in Umbria per glia amanti dell'arte e della natura

L’Umbria è una regione situata in centro Italia che offre ai visitatori molte attrazioni; qui ci sono città ricche di storia e monumenti, antichi borghi molto caratteristici e paesaggi stupendi e inoltre questa regione ha molte eccellenze enogastronomiche. In Umbria è possibile ammirare reperti di epoca etrusca e romana e molti edifici medioevali e del rinascimento.

Il capoluogo dell’Umbria è Perugia, una città che offre ai visitatori moltissime cose interessanti da vedere. Nella piazza principale della città, Piazza IV Novembre, vi sono la Cattedrale di San Lorenzo e il Palazzo dei Priori, al cui interno è ospitata la Galleria Nazionale dell’Umbria, un museo in cui si trova una collezione di opere d’arte dell’Umbria e dell’Italia centrale.

La Cattedrale di San Lorenzo, il luogo di culto più importante di Perugia, è un edificio in stile gotico consacrato alla fine del XVI secolo. All’interno della Cattedrale si trova un museo in cui si possono ammirare opere di arte sacra è alcuni manoscritti, i più antichi dei quali risalenti al X secolo. Il Palazzo dei Priori è un edificio di stile gotico costruito fra la fine del XIII e la metà del XV secolo.

In provincia di Perugia una delle città più interessanti da visitare è Assisi, luogo molto conosciuto per aver dato i natali a San Francesco, il patrono d’Italia. Ad Assisi vi sono molte chiese di varie epoche fra le quali la principale è la Basilica di San Francesco che ospita le spoglie del santo da cui prende il nome. La basilica, divisa in basilica superiore ed inferiore risale al XIII secolo ed costruita in stile gotico italiano.
Un’altro edificio che merita una visita è il Tempio di Minerva, un tempio del 30 d.c. che fu trasformato in chiesa nel XVI secolo e ribattezzato col nome di Santa Maria Sopra Minerva.

L’altro capoluogo che forma la regione Umbria è Terni, una città molto antica, ricca di bei monumenti e manifestazioni culturali. Fra le attrazioni principali di Terni vi sono la Chiesa di San Francesco, un edificio di culto di stile gotico che ospita al suo interno affreschi del XV secolo e la Basilica di San Valentino, costruita nel XVII secolo sul luogo dove furono ritrovati i resti di San Valentino, patrono della città.

Vicino a Terni si trova la Cascata delle Marmore, una delle migliori attrazioni naturali dell’Umbria e fra le più alte cascate d’Europa.

Umbria, itinerario alla scoperta della regione