Toulouse-Lautrec, informazioni sulla mostra di Roma

Informazioni sulla mostra dedicata al pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento

E’ in corso al museo dell’Ara Pacis di Roma, una mostra dedicata a Toulouse- Lautrec, che ripercorre le opere dell’artista dal 1891 al 1900, la mostra sarà aperta fino a primavera e chiuderà l’8 maggio. Il biglietto d’ingresso intero per la sola mostra costa 11 euro mentre il ridotto, per giovani dai 6 ai 25, giornalisti e insegnanti, costa 9 euro; il biglietto per visitare la mostra e il museo dell’Ara Pacis costa 17 euro, se intero, oppure 13 se ridotto.

Toulouse-Lautrec fu il più conosciuto fra gli artisti che producevano stampe e manifesti tra il XIX e il XX secolo; una delle sue peculiarità consiste nel fatto che molti dei suoi lavori ritraevano persone diverse impegnate nello svolgimento delle proprie attività quotidiane oppure, semplicemente, mentre si divertivano. La maggior parte dei suoi lavori hanno come soggetto la vita notturna e i locali del quartiere parigino di Mont-Martre.

La mostra allestita al museo dell’Ara Pacis propone ai visitatori 170 fra le migliori opere di Toulouse-Lautrec, provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest; qui sarà possibile ammirare manifesti, illustrazioni e litografie dell’artista. Il Museo dell‘Ara Pacis è un edificio costruito in uno stile che ricorda lo stile dell’impero romano, al cui interno è custodita l’Ara Pacis di Augusto. L’ara Pacis è uno stupendo altare risalente al 9 secolo a.c., dedicato alla divinità della pace, voluto dall’imperatore Augusto; chi visita il museo deve assolutamente fermarsi ad ammirare questo splendido esempio di arte augustea.

Nei pressi del museo vi sono moltissime attrazioni di carattere storico-artistico; Roma è una città che conserva moltissimi monumenti antichi, splendidi palazzi di varie epoche e moltissime meravigliose chiese.
Uno dei luoghi simbolo di Roma, situato non lontano dall’Ara Pacis, è Piazza San Pietro, una piazza barocca contornata da un colonnato progettato da Bernini nel XVII secolo, dove ogni giorno si recano migliaia di fedeli cattolici e turisti.

L’attrazione principale che si trova nella piazza è la Basilica di San Pietro,uno dei più grandi edifici al mondo e teatro dei principali eventi di culto cattolico; questa basilica costruita fra il XVI e il XVII secolo è uno splendido esempio di architettura barocca. Sempre nei pressi del museo dove si tiene la mostra di Toulouse-Lautrec vi è il parco di Villa Borghese, un parco di 80 ettari al cui interno si trova Villa Borghese Pinciana, l’edificio che ospita la Galleria Borghese, un museo che accoglie i capolavori dei più importanti artisti del rinascimento italiano.

 

Toulouse-Lautrec, informazioni sulla mostra di Roma