Relax e benessere alle terme di Merano

Nella splendida atmosfera dell'Alto Adige, le terme di Merano sono una delle mete più apprezzate dai turisti

Le Terme di Merano, realizzate nel 2005, hanno fin da subito rappresentato un punto di riferimento per gli amanti del benessere e della cura della persona. In una struttura moderna e ben inserita nel contesto urbanistico le Terme di Merano offrono agli ospiti una vastissima gamma di servizi. Il tutto grazie anche ad un team di esperti che vi accompagnerà e vi consiglierà per il meglio nel corso della vostra visita. A Merano avrete poi la possibilità di visitare una splendida cittadina immersa nella suggestiva atmosfera dell’Alto Adige.

Il complesso delle terme di Merano è composto da 25 diverse piscine, tra interne ed esterne, molteplici tipologie di saune, un parco termale all’aperto fruibile durante il periodo estivo, una medical Spa, una palestra per il fitness e un ristorante. Sempre all’interno della struttura sono a disposizione degli ospiti anche un parrucchiere, un negozio per gli acquisti di prodotti per la cura del corpo e un’area bambini completamente gratuita che permette ai genitori di trascorrere qualche ora di riposo e relax.

La struttura stessa delle Terme di Merano, situata in piazza Terme, a pochi passi dal centro, vicino alle rive del fiume Passirio, è studiata in modo da trasmettere un’ idea di leggerezza e di trasparenza. Le ampie vetrate che danno direttamente sulle montagne che circondano Merano, sia d’estate che d’inverno permettono agli ospiti in ogni momento dell’anno di godere di un panorama di straordinaria bellezza. Le terme di Merano sono aperte infatti tutti i giorni dell’anno e gli scenari sono incantevoli sia con la neve che con il verde dei boschi d’estate.

Una volta conclusa la vostra esperienza di salute e benessere alle Terme di Merano non vi mancheranno le possibilità per godere al meglio del territorio. Un giro per il centro storico di Merano vi permetterà di conoscere meglio questa elegante cittadina del Sudtirol. Nel mese di dicembre, poi, una tappa obbligata è quella ai mercatini di Natale. Lungo la riva sinistra del fiume Passirio le tradizionali casette in legno accompagnano i turisti in una piacevole passeggiata creando un’atmosfera di magia tipicamente natalizia. Partendo da Merano le possibili gite in zona sono tantissime. A cominciare dalla vicina Avelengo: un altopiano poco distante immerso nei boschi. Un luogo silenzioso e rilassante a diretto contatto con la natura. Da Merano si raggiunge poi velocemente anche Bolzano, capoluogo dell’Alto Adige, una città ricca di storia e cultura e inserita in un catino naturale circondato dalle Dolomiti. Sempre da Merano un’altra possibile destinazione è la Val Venosta dove non può mancare la visita al suggestivo lago di Resia la cui storia non mancherà di attirare la vostra attenzione. In Val Venosta la località più visitata è Malles: qui è molto sviluppata la coltivazione di mele.

Immagini: Depositphotos

Trentino

Relax e benessere alle terme di Merano