Roma è la migliore città dove soggiornare

Le città italiane più gettonate nella classifica di Hotels.com

In Italia ben quattro hotel che hanno ottenuto un punteggio pieno (5 su 5): si tratta del Miramonti Boutique Hotel di Avelengo, del Palazzo Righini di Fossano (Cuneo), della Maison La Minervetta e del Surriento Suites, entrambi a Sorrento. E’ il risultatio del contest online indetto da Hotels.com, ‘Loved by Guests’, che ha assegnato a ben 187 hotel italiani i premi ‘gold’ per la qualità delle strutture. I vincitori sono stati scelti in base a 20 milioni di recensioni certificate su oltre 2.700 hotel in 94 Paesi del mondo.

Ma le città italiane con il maggior numero di hotel premiati sono Roma, Firenze e Venezia. In particolare la Capitale si è aggiudicata il maggior numero di premi con ben 38 alberghi. Segue Londra con 30 strutture. Firenze è terza con 27 hotel premiati. Venezia è quarta con 26 alberghi. Chiude il quintetto Praga con 23 strutture.

Oltre all’Italia, anche il Regno Unito e il Canada fanno incetta di premi con rispettivamente 220 e 86 hotel vincitori. Con 1.087 strutture premiate, però, sono gli Stati Uniti il Paese che si aggiudica il maggior numero di riconoscimenti.

Sono stati 500 gli hotel ad avere ricevuto riconoscimenti nelle categorie speciali “Best For”. Anche in questo caso l’Italia si fa valere: nella categoria ‘Best for New’ l’Hotel Spadai di Firenze conquista la prima posizione tra i migliori nuovi hotel d’Europa, a pari merito con quattro strutture americane nella classifica internazionale. La classifica d’oltreoceano, invece, è guidata da New York con 15 hotel vincitori. Seguono Houston e Chicago, entrambe con 11 hotel in graduatoria, mentre la canadese Vancouver è terza con dieci hotel premiati.

In Asia, Hanoi è risultata vincitrice con 19 hotel premiati, mentre Buenos Aires trionfa nella classifica sudamericana con otto strutture.

Roma è la migliore città dove soggiornare