Le mete più prestigiose del turismo religioso in Italia

Viaggio attraverso i luoghi della fede più frequentati dai fedeli

Il nostro Paese è ricco di tradizione e storia, soprattutto per quanto riguarda la religione cattolica. Da tutto il mondo ogni giorno arrivano migliaia di fedeli per visitare le mete più prestigiose degli itinerari religiosi che abbiamo. Ne vediamo alcune nel dettaglio.

Assisi è certamente una di queste. Patria di San Francesco, ospita in un’area di pochi chilometri molte chiese e santuari. Ai piedi del Monte Subasio, a 5 km da Assisi, sorge la Basilica di Santa Maria degli Angeli, che racchiude al suo interno la Porziuncola, una piccolissima chiesetta in pietra dove San Francesco e i suoi seguaci pregavano; sempre all’interno della Basilica si possono visitare la cella del Santo e il roseto senza spine. A Rivotorto, a 3 km da questa località sorge l’omonimo santuario, dove è stato ricostruito il Tugurio dove San Francesco si ritrovava a pregare con i primi compagni. Ad Assisi si possono visitare la Basilica di San Francesco, la Basilica di Santa Chiara e la Cattedrale di San Rufino, con all’interno la fonte battesimale di Francesco e Chiara. Nelle vicinanze merita una visita l’Eremo delle carceri, dove san Francesco e i suoi seguaci meditavano; un luogo incantevole immerso nella natura. Centinaia le strutture ricettive.

San Giovanni Rotondo, in Puglia è uno dei luoghi con il maggiore afflusso di fedeli che vogliono pregare San Pio da Pietrelcina. Innumerevoli qui le chiese e i santuari da visitare, tra cui la Chiesa di San Giovanni Battista che risale al VI secolo, la Chiesa di San Donato del 1292, il Convento di Santa Maria delle Grazie, formato dal convento dei cappuccini, una chiesa antica e una chiesa nuova, costruita per desiderio di Padre Pio, e dove si conserva la sua salma, in una teca di vetro. Numerosi i palazzi storici e i musei. Con questo enorme afflusso di turisti la zona è diventata molto turistica e commerciale. Hotel e ristoranti ovunque.

Roma è senza dubbio un’altra meta di un itinerario religioso, sia per la bellezza della Basilica di San Pietro, sia perchè è sede del Vaticano. Una Chiesa molto bella e particolare è quella di San Paolo fuori le mura, un ex tempio pagano, di cui conserva molti dettagli estetici, poi conventito. Loreto, nelle Marche, nell’entroterra di Ancona è un’altra meta molto frequentata; qui è stata eretta Il Santuario della Madonna di Loreto, dove viene venerata una Madonna nera e dove viene conservata la casa di Maria. Si dice che gli angeli in una notte abbiano portato la casetta qui da Nazareth.

Le mete più prestigiose del turismo religioso in Italia