Matisse, informazioni sulla mostra di Torino

Mostra di Matisse e il suo tempo a Torino al Palazzo Chiablese, fino al 15 maggio

A Torino già aperta da qualche mese la mostra dedicata a Matisse dal titolo “Matisse e il suo tempo” che si potrà visitare fino al 15 maggio 2016. All’interno delle sale di palazzo Chiablese sarà possibile ammirare 50 dipinti di Matisse e 47 dipinti di artisti a lui contemporanei; i visitatori potranno inquadrare l’opera di uno dei più conosciuti pittori francesi all’interno del periodo storico in cui operò.

La mostra è organizzata dal Centro Georges Pompidou di Parigi e da 24 Ore Cultura, una società del gruppo 24 Ore che da molti anni organizza importanti eventi legati al mondo dell’arte. Il biglietto intero costa 13 euro, il ridotto, per giovani dai 15 ai 26 anni e per gli anziani dopo i 65 anni, 11 euro.

La mostra è divisa in varie sezioni, dove i quadri dell’artista sono esposti seguendo un percorso cronologico che permette di capire come la sua opera si è evoluta dagli esordi alla fine del XIX secolo fino alla morte nel 1954.
Fra le varie opere provenienti dal Centro Georges Pompidou presenti a Palazzo Chiablese vi sono Icaro, un dipinto del 1947 che rappresenta Icaro circondato da un cielo stellato, Grande Interno Rosso, un olio su tela realizzato nel 1948 e Ritratto di Greta Prozor, un’opera del 1916.

Accanto alle opere di Henry Matisse sono esposti dipinti di alcuni dei più grandi artisti del suo tempo; chi visiterà la mostra potrà ammirare, fra gli altri, lavori di Picasso, Braque e Mirò. Vedere le opere di Matisse accanto a quelle di altri artisti dello stesso periodo permette di valutare le affinità fra loro ma anche le peculiarità di un artista che sperimentò vari stili pittorici.

Nei dintorni del palazzo dove si svolge la mostra vi sono moltissime attrazioni storico-culturali, palazzi e edifici di culto che meritano di essere visitati. Una delle attrazioni principali di Torino, che si trova nei pressi di Palazzo Chiablese è il Museo Egizio, considerato per il valore dei reperti che conserva il secondo più importante al mondo dopo quello de Il Cairo; in questo splendido museo sono raccolti oltre 30000 reperti tra i quali uno dei più importanti è Il Canone Reale, una fonte in cui sono elencati in successione i sovrani dell’Antico Egitto.

Non lontano dal luogo in cui si tiene la mostra si trova una delle piazze più belle di Torino, Piazza San Carlo, un luogo in cui si tengono spesso manifestazioni di vario genere. La piazza è caratterizzata da una statua equestre e da due chiese molto simili fra loro, poste una accanto all’altra.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Matisse, informazioni sulla mostra di Torino