Il paese con il nome più lungo del mondo

Nel Galles si trova il secondo paese con il nome più lungo del Regno Unito, mentre nella classifica mondiale è al quarto posto

Un villaggio di poco più di 3 mila abitanti situato nella contea di Anglesey, nel Galles, è diventato famoso per la sua denominazione. Citato perfino in una storia di Topolino nel 1970 ed in un racconto di Dylan Dog, il piccolo centro ha il nome di paese più lungo del mondo, anche se ci sono classifiche che lo mettono al secondo posto nel Regno Unito ed in quarta posizione nel mondo.
Si tratta di Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch.
Un nome difficile da pronunciare, infatti per comodità si sono coniate due abbreviazioni: l’internazionale Llanfair PG ed il gallese Llanfairpwll.

La curiosità del villaggio è il cartello posto presso la stazione ferroviaria, prima meta dei turisti che non resistono alla tentazione di un selfie con le 58 lettere che compongono il toponimo.
“Chiesa di Santa Maria nella valletta del nocciolo bianco, vicino alle rapide e alla chiesa di San Tysilio nei pressi della caverna rossa”. Non è il suggerimento per raggiungere il paese dal nome più lungo, bensì la traduzione italiana del nome originale. Nel 1860 il consiglio comunale decise questa denominazione per poter avere il nome più lungo di una stazione ferroviaria della Gran Bretagna. Un’idea che ha funzionato ed ha dato i suoi frutti. Oltre ad essere menzionato nei fumetti, ha ottenuto un boom di turisti, tanto che i comuni limitrofi hanno cercato di copiare l’idea.

Hanno trasformato nomi e cartelli ferroviari in rivisitazioni dei loro nomi, ma l’originale è solamente uno.
Il paese con il nome più lungo è incastonato in un angolo di paradiso sull’isola di Anglesey, territorio di conquista dell’Impero romano. Le origini risalgono al Neolitico, ma la nascita ufficiale del villaggio con i confini odierni è della metà del XVI secolo.
Sia nell’agglomerato urbano, sia nei dintorni sono ancora visibili i resti delle antiche conquiste.
A contraddistinguere il territorio circostante sono i due ponti che collegano l’isola al Galles ed i fari, famosi in tutto il Regno Unito.

Il mare è molto importante per la comunità locale, perchè la prima fonte di reddito è la pesca, seguita dall’agricoltura. Le prime fattorie sono state avviate nell’epoca medievale.
Il nome di paese più lungo della Gran Bretagna oltre ad ottenere il primato, incuriosisce migliaia di visitatori, facendolo balzare tra i piccoli siti più visitati nella Gran Bretagna. Saranno le bellezze del Galles che lo circondano, oppure il nome lungo ed incomprensibile, ma Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch, capolinea o partenza della ferrovia che lo collega a Londra, conta passeggeri ferroviari che scendono per scattare la fotografia del nome sul cartello e ripartono.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il paese con il nome più lungo del mondo