I più bei massaggi al mondo

Quali sono i posti migliori per concedersi una pausa relax tutta massaggi e trattamenti

Gli italiani hanno bisogno di coccole. Al momento di prenotare un soggiorno fuori casa, nessuno rinuncia alla Spa, al massaggio, al bagno di vapore. Che si tratti di un lungo viaggio all’estero, di un week end poco lontano da casa o di una trasferta per lavoro, poco importa. Sulla scelta dell’hotel o del resort pesa soprattutto la presenza (o l’assenza) di un centro benessere. Una parentesi di evasione dallo stress quotidiano, un momento di rinascita fisica e mentale, o semplicemente un’occasione per disintossicarsi. Ispirati soprattutto dalla ricerca dell’armonia e dal desiderio di migliorare la propria bellezza con trattamenti estetici mirati, i viaggiatori non esitano ad affidarsi a massaggi al fieno, bagni al cioccolato e manicure al miele, con budget che non sembrano risentire troppo della crisi.

Ma quali sono i posti migliori per concedersi una pausa relax tutta massaggi e trattamenti? Lo hanno stabilito gli utenti stessi, quelli che li hanno provati – è il caso di dirlo – sulla loro pelle. Oltre 700 turisti italiani della community di TripAdvisor – la più grande e rinomata community di viaggiatori al mondo hanno scelto la destinazione migliore per regalarsi un perfetto makeover invernale. Votata come “numero uno” al mondo per rapporto qualità-prezzo (28%), la vincitrice assoluta è Merano, in Trentino Alto Adige. Supera temibili concorrenti nell’offerta internazionale per il benessere, come Budapest (Ungheria), Istanbul (Turchia), Phuket e Bangkok (Thailandia).

Ed è sempre l’italianissima Merano ad aggiudicarsi la palma di migliore destinazione benessere internazionale (36%), seguita da Bali (Indonesia), con il 24% dei voti, e da Phuket (Thailandia), con il 22% delle preferenze. A seguire Bangkok (Tailandia), con il 20% dei voti e ancora, a pari merito, Istanbul e Budapest con il 19% dei consensi. A guidare la classifica delle destinazioni benessere meglio attrezzate e con la migliore offerta di trattamenti è ancora la pluripremiata Merano, in Trentino Alto Adige, votata dal 48% degli intervistati, che scalza per un soffio dal podio Abano Terme (Padova), con il 45% dei voti, e Bolzano (Alto Adige), premiata dai turisti con il 38% dei voti. Sul quarto gradino della Top 10 svetta Montecatini Terme (Pistoia), con il 35% delle preferenze, seguita da Salsomaggiore (Parma) e da Lacco Ameno (Ischia), rispettivamente con il 29 ed il 27% dei voti. Nella parte bassa della classifica figurano soprattutto le strutture ricettive dell’Italia centro-meridionale, ancora poco soddisfacenti per la qualità della loro offerta benessere: Montefalco (Umbria), Bracciano (Roma), Capo d’Orso (Sardegna), Procida (Napoli), Orosei (Nuoro), Palinuro (Salerno) e Pantelleria (Trapani).

Ad accomunare 3 viaggiatori su 4, però, è soprattutto la voglia di farsi coccolare con i massaggi, preferiti persino ai bagni termali e alle spa, votati a pari merito dal 55% degli intervistati. E fra i trattamenti in grado di rispondere al meglio all’esigenza di benessere dei viaggiatori figurano anche, a pari merito, la talassoterapia e lo Yoga (9%), seguiti dalla cromoterapia, dalle super sfiziose pedicure e manicure al miele e dai bagni al cioccolato, votati dal 4% dei rispondenti al sondaggio. E per regalarsi l’illusione dell’eterna giovinezza, l’1% dei rispondenti sperimenterebbe persino la camera iperbarica, conosciuta dai più per le leggende metropolitane che riportavano l’abitudine di Michael Jackson di dormire al suo interno come parte integrante della sua terapia anti-età.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I più bei massaggi al mondo