I migliori viaggi di lusso a bordo dei treni d’epoca

Dall'Orient Express attraverso la SIberia al Blue Train africano fino ai treni a vapore italiani

Ha rivoluzionato la vita dell’uomo, modificando radicalmente il suo modo di viaggiare e cambiando profondamente il tessuto urbano e rurale.

Ancora oggi è uno dei mezzi più usati per viaggiare, e non solo in Italia. L’itinerario più famoso e blasonato è quello dell’Orient Express, ma sono davvero tante compagnie, associazioni e società che percorrono lunghe tratte con treni d’epoca sia in Italia sia all’estero.

In Asia il China Eastern & Oriental Express, esclusivo convoglio d’epoca dagli interni di mogano e dalle lacche rosse profumate di storia, oggi percorre la famosissima Via della Seta. Per i nostalgici si consiglia anche la Ferrovia Transiberiana sino a Vladivistok, Ulaan Baatar e Pechino.

Novecento chilometri per 95 ospiti solamente: accade a bordo del Nostalgic Istanbul Orient Express, un viaggio epico che parte da Pechino per attraversare il deserto del Gobi, la Mongolia, la Siberia, fino a Mosca.

The Viceroy of India è invece un treno privato ed esclusivo attraverso i paesaggi himalayani, la frenetica attività di Delhi, le meraviglie d’Agra compreso il ben noto Taj Mahal. A bordo ben due vagoni-ristorante che propongono cucina indiana, continentale e internazionale.

Dura 34 giorni e 33 notti per una spesa di 24mila euro l’avventura africana “The Pride Of Africa”: da Città del Capo al Cairo a bordo di carrozze restaurate in stile classico, gustando cucina raffinata, immersi nei panorami misteriosi dell’Africa.

In America Latina, per una bella crociera ferroviaria, c’è il Perurail. Tra le rovine del Machu Picchu e il Lago Titicaca, fino al canyon Colca dove volano i condor, nella spettacolare terra degli Incas.

The Blue Train organizza invece viaggi ferroviari dal lusso di altri tempi, tra paesaggi spettacolari e i suggestivi scenari del Sudafrica. Con The Rovos Rail, invece, si raggiunge il cuore del Continente Nero, tra Sudafrica e Zimbabwe, Namibia e Tanzania, in un convoglio d’epoca restaurato.

Se non potete andare all’estero, niente paura. In Italia le Ferrovie Turistiche propongono numerosi itinerari a bordo di treni storici che percorrono tutta la penisola. Il Trenoblu, un bellisimo treno a vapore, collega Milano a Bergamo e Brescia passando per il Lago d’Iseo e altre località pittoresche lombarde. La Ferrovia turistica della Val d’Orcia percorre il tragitto che va dalle Crete Senesi alla vallata del fiume Orcia fino ai piedi del Monte Amiata.

I migliori viaggi di lusso a bordo dei treni d’epoca