I 16 quartieri da non perdere nelle città più belle del mondo

La guida ai sedici quartieri più suggestivi nelle migliori città del mondo

Ogni città nasconde angoli magnifici e zone altamente suggestive, che rimangono impresse a lungo nella memoria del viaggiatore. Se avete intenzione di programmare un viaggio, ecco una comoda e interessante guida ai 16 posti più interessanti da vedere nelle città più belle del mondo.

1) Chuo-Ku a Osaka, in Giappone, è una delle zone commerciali più belle della città ed il fulcro della vita notturna. Moltissimi i teatri e le attrazioni turistiche, oltre che a una miriade di ristoranti.

2) Banglampoo, Bangkok, è una delle mete preferite per i ‘backpacker’, ossia coloro che partono in viaggio senza organizzazione e in maniera indipendente.

3) Brickfields, Kuala Lumpur. Se amate la cultura indiana questo è il posto perfetto per voi: negozi, ristoranti e tempi Hindu in abbondanza caratterizzano il quartiere.

4) Capucins a Bordeaux, in Francia, è il luogo ideale per lunghe passeggiate sulle rive della Garonna, in un lungo percorso contornato da negozietti caratteristici.

5) La zona di Koukaki, ad Atene, è il luogo più vicino all’Acropoli e nasconde bellezze archeologiche mozzafiato.

6) Il quartiere Triana si trova a Siviglia, è uno dei quartieri più caratteristici della città andalusa: toreri, ballerini di flamenco e negozi di azulejos le specialità del luogo.

7) Hammerbrook, ad Amburgo, unisce in sé zone residenziali, aree industriali e parchi. Conosciuta col nome di “Piccola Venezia”, il consiglio è di visitarla in barca.

8) Kanehoe alle Hawaii è un paradiso terrestre. La fitta e rigogliosa vegetazione fa del luogo un vero e proprio spettacolo naturale.

9) Meireles di Fortaleza, in Brasile, si estende per 20 chilometri lungo la costa mozzafiato dell’oceano. La zona è poi caratterizzata da una vivace vita notturna.

10) Roma Sur, a Città del Messico, conserva i valori della vita di tutti i giorni. Il miglior luogo della città per vivere come un abitante del posto.

11) Oak Lawn a Dallas è il quartiere dei parchi, circondato da una frizzante vita mondana fra negozi, caffetterie e concerti musicali.

12) Poncey-Higland ad Atlanta è un must per gli amanti d’arte, date le frequenti mostre ed esposizioni. Consigliata è anche la Chiesa Battista di Druid Hills.

13) District VII a Budapest: il vecchio ghetto del capoluogo magiaro, ora il centro della vita notturna ungherese.

14) La penisola di Bukit, a Bali, unisce spiagge paradisiache e cultura. Un vero santuario per surfisti e musicisti.

15) Richmond a Melbourne presenta alcuni dei murales più belli al mondo

16) Constitucion di Buenos Aires è il cuore della cultura artistica e musicale della capitale argentina.

Immagini: Depositphotos

I 16 quartieri da non perdere nelle città più belle del mondo