Hyams Beach, la spiaggia più bianca del mondo è in Australia

E' nel libro dei Guinness dei primati

Secondo il libro dei Guinness dei primati la spiaggia di Hyams Beach, che si trova nel New South Wales, in Australia, è la più bianca del mondo. La spiaggia è quella del villaggio di Jervis Bay, a 180 chilometri da Sydney.

Il villaggio è in mezzo a due spiagge: Chinaman’s Beach a Nord e Seaman’s Beach (chiamata anche "Sailors Beach") a Sud. Hyams Beach è la spiaggia che si trova al centro (GUARDA LA MAPPA VIA SATELLITE).

La sua sabbia è meravigliosa: soffice e incredibilmente bianca, quasi fluorescente.

Il villaggio è circondato da una parte dal Jervis Bay National Park, a Nord, e a Sud dal Booderee National Park e dai giardini botanici. Inoltre, si trova immerso nel Jervis Bay Marine Park. La spiagga di Hyams Beach si trova dunque in un contesto naturale ricco di piante, animali e uccelli autoctoni.

Chi visita questa spiaggia lo fa principlamente per il colore della sabbia bianchissima. Tuttavia tra le attività che si possono fare qui ci sono anche numerose passeggiate e arrampicate all’interno della vicina foresta.

Uno dei modi migliori per ammirare questa spaggia è percorrere il sentiero White Sands Walk che per un’ora percorre la baia tra piccoli anfratti e calette. Si possono incontrare i delfini, ma anche qualche canguro.

Jervis Bay è un punto rinomato per le immersioni, ma è anche uno dei punti più spettacolari per il whale watching: infatti questa baia è il passaggio obbligato per le balene che vengono a riposarsi. E’ stata avvistata anche la rarissima balena blu.

Hyams Beach, la spiaggia più bianca del mondo è in Australia