Extra and overweight baggage, cosa significa in aeroporto

Quando si preparano i bagagli per viaggiare in aereo, occorre porre particolare attenzione alla scritta "extra and overweight baggage"

La scritta extra and overweight baggage ha particolare rilevanza per chi voglia viaggiare in aereo, senza incorrere in problematiche relative alle proprie valigie. Le compagnie aeree pongono, infatti, determinati limiti alla possibilità di portare con sè dei bagagli. In particolare, i passeggeri sono tenuti a rispettare specifiche condizioni concernenti il numero, le dimensioni ed il peso delle proprie valigie. La scritta extra and overweight baggage designa, dunque, l’esistenza di bagagli in soprannumero ed in sovrappeso rispetto agli standard prefissati dalle singole compagnie aeree.

I bagagli a mano devono avere delle dimensioni ed un peso rispondenti ai limiti posti dalle singole compagnie aeree. L’International Air Transport Association stabilisce che le valigie da portare a bordo a mano non devono essere più grandi di cinquantasei per quarantacinque per venticinque centimetri. Molte compagnie aeree si discostano, però, da questi parametri, richiedendo grandezze minori per le valigie da portare a mano. Esse, inoltre, non devono avere un peso compreso tra i cinque ed i dodici chili.

I bagagli da imbarcare nella stiva, invece, hanno generalmente un peso e delle dimensioni consentiti maggiori rispetto alle valigie da portare a mano. I primi devono, in linea di massima, avere un peso – variabile da una compagnia aerea all’altra – compreso tra i ventitrè ed i trentadue chili. Esso muta anche in funzione della classe scelta dal viaggiatore e della destinazione di questi. La dimensione delle valigie da imbarcare nella stiva dell’aereo è di circa centocinquantotto centimetri complessivi, determinati dalla somma dell’altezza, della larghezza e della lunghezza del singolo bagaglio.

In base alla meta da raggiungere, alla classe di viaggio prenotata ed alla data di emissione del biglietto aereo, i singoli passeggeri possono portare con loro uno o due valigie, che abbiano il peso massimo di ventitré o trentadue chili. Se il viaggiatore porta bagagli in eccesso per numero di pezzi, peso e/o dimensioni rispetto a quanto consentito dalle compagnie aeree, egli è tenuto al pagamento di una tariffa prestabilita. E’ possibile fare ciò in aeroporto presso la biglietteria oppure tramite internet, quando si effettua il check-in on line. Coloro che, al momento dell’acquisto del biglietto, abbiano richiesto assistenza speciale possono usufruire di uno sconto sulla tariffa prevista per potere portare con sé l’extra and overweight baggage con lo sconto del 20%. Ciò è effettuabile, chiamando il numero dedicato entro ventiquattro ore dalla partenza.

L’INGLESE PER VIAGGIARE, LE PAROLE UTILI IN AEROPORTO

Extra and overweight baggage, cosa significa in aeroporto