Visitare Praga a costo zero

Passeggiare sul Ponte Carlo o godersi il relax ai giardini Petrin

Pochi soldi ma molte energie per visitare a piedi Praga, la città delle cento torri, capitale della Repubblica Ceca. E’ famosa per la sua gamma di architetture tra gotico, barocco, romanico e moderno. Ecco 5 itinerari a costo zero:

1. Il Ponte Carlo, lo storico ponte di pietra sul fiume Moldava, può essere percorso a piedi, per raggiungere la città vecchia, dove visitare la Piazza principale, Staromestske nameste (GUARDA LA MAPPA).

2. Proprio qui alcuni simboli della città da non perdere: la Chiesa di San Nicola, Palazzo Kinsky, il Municipio con il suo famoso Orologio astronomico. Il meccanismo dell’Orologio astronomico, la cui parte più antica è stata costruita nel 1400.

3. Lungo il fiume Moldava ci sono molti punti panoramici dai quali godersi una vista sulla città e i suoi monumenti, come il Castello che domina la città. Vicino al castello il Vicolo d’Oro, una stradina caratteristica con bassi edifici variopinti.

4. Praga è conosciuta anche per essere la capitale mondiale delle marionette: oltre al museo, che raccoglie pezzi notevoli provenienti da tutto il mondo, ci sono negozi disseminati in tutta la città per ammirare le opere di intagliatori e artigiani.

5. Per prendersi un break si può studiare il percorso di un tram che attraversa le principali vie del centro, al posto del tram storico che durante la bella stagione dal (30/3 al 17/11) è in servizio il sabato, la domenica e i festivi (costa circa 35 euro per gli adulti).

Visitare Praga a costo zero