Weekend in Portogallo, alla scoperta dei misteriosi dintorni di Lisbona

Visita a Sintra e Belem, luoghi caratteristici alle porte di Lisbona

Se apprezzate Lisbona, città tra le più belle d’Europa, amerete anche i luoghi circostanti, in cui si respira la stessa aria dolce e malinconica. Nei dintorni di Lisbona meritano sicuramente una visita le due caratteristiche località di Sintra e Belem.

Sintra, posta sulle alture della capitale del Portogallo, è una cittadina misteriosa, piena di monumenti e palazzi dal fascino innegabile. La caratteristica principale è la presenza di alcuni castelli che dominano, dall’alto, Lisbona: il Palazzo de la Pena, il Castello dei Mori e il Palazzo National. E’ piacevole percorrere le strade della cittadina alla sua scoperta, a piedi o sulle carrozze trainate da docili cavalli, a bordo dei tipici e colorati trenini.

Sulle rive del fiume Tago sorge Belem, quartiere alle porte di Lisbona, con l’imponente e bel Monastero dei Geronimiti, non a caso patrimonio Unesco, e il monumento agli esploratori del mare posto sulla scogliera. Sulla piazza circostante è possibile ammirare un pavimento a mosaico che raffigura la Rosa dei venti, il dio Eolo e le Caravelle. Da non perdere la Torre, capolavoro in stile manuelino un poco arabeggiante e il lungo ponte del 25 Aprile che collega Nord e Sud della città.

Weekend in Portogallo, alla scoperta dei misteriosi dintorni di L...