Svizzera, tra i villaggi del Vallese

Il cantone più soleggiato della Svizzera regala paesaggi pittoreschi da libro delle favole. Ecco i dieci villaggi più belli da vedere in ogni stagione

La maggior parte dei turisti che visitano il Canton Vallese, in Svizzera, al confine con l’Italia, lo conosce per alcune delle mete invernali più famose con alcune delle piste da sci più belle del mondo, come Zermatt, Saas-Fee, Verbier e Crans-Montana.

Ma non tutti sanno che il Vallese promette ai visitatori oltre 2000 ore di sole l’anno e che i veri paesaggi svizzeri, con i villaggi da cartolina, presenti nell’immaginario collettivo, si trovano proprio qui, tra montagne innevate d’inverno e coperte di prati verdi d’estate popolati da mucche, rustici villaggi con case di legno con un’infinità di gerani rosso fuoco sui davanzali, chiese bianche con i tetti rossi, laghetti e i binari della ferrovia del trenino svizzero, il Glacier Express, che collega Zermatt con St. Moritz.

Tante sono le bellezze turistiche, ma dieci sono i villaggi più caratteristici, che sorgono tra le valli o sui picchi dei monti al di sopra dei 1500 metri.

Appena superato il confine italiano s’incontra Saas-Almagell, detta la ‘perla dei paesini montani’. Ha conservato in tanti anni il carattere tipico del villaggio svizzero con vecchi fienili, angolini idilliaci e un piccolo lago. Chiusi al traffico sono i due splendidi paesini Bettmeralp e Riederalp, quest’ultimo ai piedi dell’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Saillon è, invece, un borgo medievale con un passato neolitico, romano e medievale, famoso per i suoi vini (qui si trova la vigna più piccola del mondo) e le sue acque termali. La zona di Visp comprende altri 24 piccoli villaggi sparsi contro i versanti o nella Valle del Rodano ed è chiamata ‘il Vallese in formato tascabile’ per la diversità di paesaggio che offre ai turisti.

Se cercate uno dei più bei villaggi montani nel Vallese dove recarvi ad Albinen. Situato nella parte soleggiata a metà Valle del Rodano, dista soltanto 6 km dai famosissimi bagni termali di Leukerbad. Nella tranquilla e soleggiata valle dell’Alto Vallese si trova poi Goms, con i suoi rustici villaggi di case di legno e le pittoresche chiesette. Un tipico villaggio della media montagna alpina è Vissoie, abitato fin dal XIII secolo e punto di partenza per escursioni estive e invernali. A due passi da qui non perdetevi Grimentz, il vero e proprio villaggio da cartolina, celebre per i granai bruniti dal sole e per l’infinità dei gerani rosso fuoco che decorano le case. È un paradiso per gli innamorati della natura Mase, un villaggio tipico situato sul lato destro del fiume Borgne, nella Val d’Hérens. A un’altitudine di 1345 metri, è uno dei villaggi più soleggiati della Svizzera.

Svizzera, tra i villaggi del Vallese