Copenhagen, per una vacanza d’inverno

Nove cose da fare e da vedere a Copenhagen nel periodo di Natale. Dalla Sirenetta ai mercatini di Natale passando per i Giardini di Tivoli

Per una vera vacanza di Natale, un viaggio a Copenhagen tra i mercatini e le bellezze che regala la Capitale della Danimaca è proprio ciò che ci vuole. Copenhagen è una delle città più costose d’Europa, ma per fortuna è servita da diverse compagnie aeree low-cost che consentono di raggiungerla spendendo anche 10 euro. Risparmiando dunque sul volo è possibile concentrare maggiori attenzioni sulle attrazioni che la città della Sirenetta può offrire, soprattutto durante il periodo natalizio.
In genere i giorni a disposizione per visitare una capitale non sono mai tanti per cui è opportuno aver chiare le attrazioni da visitare.
La prima cosa da vedere una volta arrivati a Copenhagen è senza dubbio la famosa Sirenetta. La statua è posta su una pietra in riva al mare, ma non aspettatevi un monumento, sappiate che la Sirenetta è di piccole dimensioni e che alle sue spalle si staglia un tetro panorama industriale.
Non volete tralasciare niente di questa splendida città? Un giro in battello è quello che fa per voi. Ce ne sono di diversi tipi, potete così stare al chiuso e godervi le bellezze della città al caldo. In battello potrete ammirare i canali della città, il più famoso è senza dubbio il Canale di Nyhavn.
Assolutamente da visitare la residenza reale, il Palazzo di Amalienborg, essendo Copenhagen la capitale della più antica monarchia del mondo. Bisogna essere presenti al cambio della guardia che avviene alle 12:00.
Volete ammirare la città di Copenhagen in tutto il suo splendore? Allora dovere visitare la Torre Rotonda. Dalla piattaforma panoramica, a 34,8 metri di altezza è possibile godere di una spettacolare vista sulla città.
A Copenhagen è molto diffuso l’uso di biciclette, l’ideale è noleggiarne una e girare per la città, magari potete raggiungere i famosi Giardini di Tivoli, splendidi con le loro decorazioni natalizie.
Se poi lo shopping è la vostra passione ricordatevi di Stroget, la strada pedonale più lunga del mondo. Meritano una visita anche i mercatini tipici del periodo natalizio, aperti al pubblico dall’11 novembre al 30 dicembre. Ce ne sono per tutti i gusti e riempiono la città. I più famosi? Quello di Tivoli e quello sul Canale Nyhavn. Una volta concluso il giro d’acquisti potrete ristorarvi in uno dei famosi caffè tipici della città o magari nel famoso Absolute Icebar, il locale realizzato totalmente in ghiaccio. Non resta che augurarvi buon viaggio.
 

Copenhagen, per una vacanza d’inverno