Una delle perle della Costa Azzurra: Saint Jean Cap Ferrat

Saint Jean Cap Ferrat: il paese del relax e del lusso

Quando si pensa alla Costa Azzurra le prime località che vengono in mente sono Nizza, Monte Carlo e Saint Tropez, ma la Francia meridionale racchiude al suo interno magnifiche cittadine sul mare. Città come Saint Jean Cap Ferrat sono delle vere e proprie bomboniere da visitare a due passi da Monte Carlo e Nizza. Il paesino sorge su una piccola penisola in cui potrete immergervi nella tranquillità e nel relax. Inoltre vista la sua posizione è un ottimo punto di soggiorno per poter raggiungere in poco tempo tutte le destinazioni della Costa Azzurra.

Le parole all’ordine del giorno sono pace, benessere e lusso in questo piccolo angolo di paradiso a pochi passi dall’Italia. Si può soggiornare in magnifiche ville o hotel prestigiosi per allontanarsi dallo stress quotidiano e coccolarsi per qualche giorno. Camminando tra le vie non sarà raro incontrare qualche celebrità o testa coronata, magari tra gli yacht del porto. Proprio passeggiando per il lungomare e seguendo il perimetro di questa striscia di terra, si può sospirare davanti al faro o curiosare per il piccolo centro di Saint Jean Cap Ferrat.

La cittadina ha origini molto antiche, ma oggi le uniche testimonianze del suo lontano passato sono una torre saracena ed una chiesa ricavata da un antico rudere. Saint Jean Cap Ferrat ha iniziato ad essere una meta turistica a inizio Novecento grazie alla baronessa Béatrice de Rothschild che fece costruire nel 1905 un enorme e lussuoso palazzo con magnifici giardini e monumenti artistici di tutto il mondo. La Villa Ephrussi de Rothschild è stata donata all’Accademia delle Belle Arti, che nel 1937 la aprì al pubblico. Altra meraviglia un tempo proprietà della nobiltà e precisamente del re Leopoldo II del Belgio sono i giardini Les Cedrès. Qui potrete immergervi tra gli odori e i colori di una grandissima varietà di piante provenienti da tutto il mondo.

La cappella e il santuario di Saint-Hospice sono dedicate al santo che respinse l’avanzata dei Saraceni. A lato del santuario e del cimitero dei Templari, si erige la statua bronzea della Madonna Nera con bambino. La statua mariana, con i suoi 11 m di altezza, è visibile fin da lontano. Infine le spiagge sono principalmente di ghiaia e offrono panorami mozzafiato come quello sulla baia di Beaulieu o sulle scogliere di Eze. Se state cercando una vacanza all’insegna del relax e della pace Saint Jean Cap Ferrat fa al caso vostro.

 

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Una delle perle della Costa Azzurra: Saint Jean Cap Ferrat