Tilos: il paradiso dell’arcipelago del Dodecaneso

Tilos è una delle isole più belle e più caratteristiche dello stato greco

Tilos, conosciuta in Italia con il nome Piscopi, è una piccolissima isola greca situata nell’arcipelago del Dodecaneso, un insieme di isole che fa parte del mar Egeo. Quest’isola conta una piccola popolazione di appena 500 cittadini ed era già abitata nel neolitico. La sua forma è molto particolare, è infatti ad “S” e la sua larghezza è di soli 8 chilometri, mentre la lunghezza conta 14,5 chilometri con un’area di 61 chilometri quadrati. La sua forma e il suo clima la rendono adatta alle escursioni, che possono essere fatte anche in barca.

L’isola è situata fra Kos e Rodi, altre due isole molto famose e molto visitate dai turisti di tutto il mondo. Tilos è inoltre molto apprezzata dagli amanti dell’architettura, poiché nonostante le sue ridottissime dimensioni, sono presenti nel suo territorio numerosi castelli, fra cui i più visitati sono: Megálo Chorió, Mesariá, Starroú Làmbrou, Agrosikiá e infine Mikró Chorió. A nord-est di Tilos è situato il monastero di Àgios Pandeleímon, che rende l’isola una meta molto ambita dai pellegrini.

I monumenti presenti sull’isola attraversano tutte le epoche storiche. Oltre ai castelli e al monastero sono presenti le rovine di un’antica fortezza medievale di nome Mesariá. L’isola è molto adatta come meta turistica di chiunque ami la fotografia, poiché a dispetto delle dimensioni l’isola offre numerose bellezze sia naturali che architettoniche da fotografare.
Tilos offre anche delle bellissime spiagge, bagnate da un’acqua limpidissima, per chiunque voglia unire il turismo culturale a quello balneare.

Prenotare una vacanza a Tilos è semplicissimo: basta rivolgersi ad una qualunque agenzia turistica, dove le offerte sono davvero numerose. È possibile inoltre prenotare un viaggio a Tilos anche su Internet, dove i siti che offrono pacchetti molto vantaggiosi sono numerosissimi. I prezzi del viaggio variano a seconda delle esigenze della persona che intende visitare l’isola, ma le opzioni sono davvero numerose.
È possibile inoltre raggiungere quest’isola con la maggior parte dei mezzi di trasporto che saranno molto spesso compresi nell’offerta. È importante però informarsi in anticipo sui costi e sugli orari di apertura, di chiusura e dei giorni festivi dei maggiori castelli presenti sull’isola, che sono davvero numerosi e tutti quanti bellissimi.

Immagini: Depositphotos

Tilos: il paradiso dell’arcipelago del Dodecaneso