Tallinn: antico e moderno sulle rive del Mar Baltico

La splendida capitale estone è una meta ideale per un weekend grazie a storia e cultura che si fondono con tecnologia e nightlife

Dal 1991, anno della ritrovata indipendenza dell’Estonia, la capitale Tallinn è stata una delle città che più ha saputo rinnovarsi, pur mantenendo un forte legame con il passato. Grattacieli ed edifici moderni si sono affiancati ai vecchi palazzi storici in stile medievale per creare un connubio perfetto tra antico e moderno.

Tallinn è oggi diventata una splendida città, attenta alle esigenze dei suoi abitanti, evoluta tecnologicamente e propensa ad accogliere turisti sempre più numerosi da tutto il mondo, preservando la città vecchia (nominata Patrimonio dell’Umanita dall’UNESCO nel 1997) e ampliando i servizi nella parte moderna. Le attrattive sono molteplici: storia, arte e cultura, ma anche locali trendy, discoteche, pub e night club per un pubblico più giovane, attirato anche dalle bellezze locali.

Il centro storico è davvero suggestivo, basta addentrarsi tra le case colorate, le torri, le chiese e le vecchie mura per fare un salto indietro nel tempo, magari cominciando dal Passaggio di Santa Caterina, una strada stretta lungo la quale si susseguono negozi di artigianato che vendono oggetti fabbricati con metodi tradizionali. Il simbolo della vecchia Tallinn è indubbiamente la maestosa Chiesa di Sant’Olev, con la sua torre alta 159 metri, visibile da ogni punto della città. Tra il 1549 e il 1625 è statò l’edificio più alto del mondo. Splendido è anche il Castello Toompea, costruito nel tredicesimo secolo e oggi sede del parlamento estone, domina la città dall’omonima collina. Il cuore pulsante della città è invece la Piazza del Municipio, il punto di ritrovo preferito dei turisti con bancarelle, cafè all’aperto, eventi e spettacoli.

Tallinn è anche una delle città al mondo che più hanno puntato sulla tecnologia per sviluppare il turismo. Grazie al free wi-fi praticamente disponibile in ogni punto della città, è possibile passeggiare nel centro con guide multimediali, audiolibri e cartine consultabili con un qualunque smartphone o computer portatile.

E a breve, Tallinn sarà anche più vicina. Da gennaio 2011, infatti, inizieranno dei collegamenti diretti dall’Italia con dei voli low cost giornalieri, proprio in occasione della nomina a Capitale Europea della Cultura assieme a Turku.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tallinn: antico e moderno sulle rive del Mar Baltico