Le strade più belle d’Europa

Dalla E6 che collega Oslo a Capo Nord fino al Col de Turini francese: le strade più belle d'Europa per godersi il viaggio e non la meta

Per molti ciò che conta non è il viaggio, ma la meta. Se fate parte di questa schiera di persone troverete interessante sapere quali sono le strade europee più belle. Sarà opportuno lasciare i bambini a casa perché queste strade sono piene di curve. Qui da ogni angolazione è possibile godere di un panorama stupendo. Sappiate anche che queste strade non sono fatte per correre, ma per essere vissute in tutta la loro spettacolarità perché consentono di vivere il connubio tra uomo e natura, di vivere il paessaggio a bordo della propria auto o della propria moto.
La A18 Snaefell Mountain Road della Isle of Man è una delle strade più amate dai motociclisti, qui infatti non ci sono limiti di velocità. La B4560 in Galles viene spesso usata per i test drive, mentre la Davos verso lo Stelvio consente di sfidare se stessi con ben 60 tornanti. La Nurburgring è invece utilizzata per il Gran Premio di Germania, ma la strada è accessibile anche dietro pedaggio al pubblico. Da ricordare anche Col de Turini, che ospita il Rally di Monte Carlo e la E6 norvegese, la strada congiunge Oslo e Capo Nord. Nel suo percorso lungo oltre 2.000 km è possibile godere di un variegato panorama: dai fiordi alle foreste, dai villaggi di pescatori ai ghiacciai fino alle montagne.

Le strade più belle d’Europa