Spiagge più belle d’Italia: record della Sardegna

La metà delle spiagge più belle è in Sardegna: La Pelosa, Cala Mariolu, Teulada, Cala Brandinchi, Cala Goloritzè

Ogni anno viene stilata la Traveler’s Choice Beaches Awards che premia le spiagge più belle del mondo.

Il premio indetto da TripAdvisor comprende anche una selezione delle dieci spiagge italiane più belle. La metà di quelle scelte per la prossima estate si trovano in Sardegna.

La spiaggia più bella di tutte, che si è posizionata al primo posto non soltanto in Italia, ma anche in Europa e addirittura nel mondo, è la Spiaggia dei Conigli a Lampedusa, in Sicilia. Sul podio, però, al secondo e terzo posto, ci sono due lidi sardi: la Spiaggia La Pelosa, a Stintino, in provincia di Sassari, e Cala Mariolu, a Orosei, in provincia di Nuoro.

In Sardegna è anche la quinta in classifica, la splendida Spiaggia di Tuerredda, a Teulada, a mezz’ora da Cagliari, così come l’ottava, Cala Brandinchi, a San Teodoro (Olbia-Tempio) e l’ultima della top 10, Cala Goloritzè, a Baunei, nella provincia dell’Ogliastra.

Le altre spiagge premiate sono state la Baia del Silenzio, a Sestri Levante, Genova, che ha guadagnato il quarto posto; la spiaggia di San Vito Lo Capo, a Trapani, che è sesta; la Spiaggia di Tropea (Vibo Valentia) che è al 7° posto e la Spiaggia del Fornillo, a Positano, vicino a Salerno.

 

Spiagge più belle d’Italia: record della Sardegna