Guida blu: le più belle spiagge d’Italia

Legambiente pubblica la Guida blu 2010 e assegna 5 vele a 14 località italiane. Sardegna in testa, Puglia e Toscana 'a gonfie vele', Trentino sul podio per i laghi

Pubblicata la Guida blu 2010 delle migliori spiagge italiane, la classifica di Legambiente e Touring Club Italiano – giunta al decimo anniversario – che assegna il massimo riconoscimento, le cinque vele, alle spiagge più blu d’Italia: in pole position la Sardegna, seguono Puglia e Toscana, bene anche Campania e Sicilia. Il Trentino Alto Adige sale sul podio per le località lacustri.

Le 14 località dove sventolano le cinque vele sono: Pollica (SA), al primo posto; le Cinque Terre (SP), al secondo posto; Ostuni (BR), al terzo posto; Capalbio (GR), al quarto posto; Castiglione della Pescaia (GR), al quinto posto; Nardò (LE), al sesto posto; l’Isola di Capraia (LI), al settimo posto; l’Isola di Salina (ME), all’ottavo posto; San Vito lo Capo (TP), al nono posto; Bosa (OR), al decimo posto; Baunei (OG), all’undicesimo posto; Noto (SR), al 12° posto; Posada (NU), al 13° posto e Otranto (LE), al 14° posto. Sono ben 42, invece, le località in cui sventolano quattro bandiere.

Sono cinque le località di lago che hanno conquistato le cinque vele, tre di esse sono trentine: Appiano sulla Strada del vino (BZ), sul Lago di Monticolo, e Fiè allo Sciliar (BZ) sul Lago di Fiè in Alto Adige, Molveno (TN), sull’omonimo Lago in Trentino, Bellagio (CO), sul lago di Como, e Massa Marittima (GR), in Toscana, sul Lago dell’Accesa.

La novità dell’edizione 2010 è la nuova sezione dedicata alla nautica da diporto, fatta in collaborazione con l’Unione nazionale dei cantieri e delle industrie nautiche e affini (Ucina), che propone 14 bellissimi itinerari.

Nell’insieme, la guida elenca 354 spiagge, 364 località costiere di mare e lago, 14 itinerari in barca per diportisti, 50 grotte marine e 403 strutture ricettive, con l’elenco aggiornato degli alberghi ‘green’.

Le vele vengono assegnate a tutte quelle località che sono state capaci di  coniugare l’offerta turistica con il rispetto dell’ambiente.
Cosa ne pensi di questa classifica? Sceglierai una di queste località per le tue vacanze al mare? Dì’ la tua.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Guida blu: le più belle spiagge d’Italia