Sarà italiana la Capitale europea della cultura del 2019. Ecco le 21 città candidate

E' meglio Mantova o Caserta, Ravenna o Urbino, Siena o Venezia: scegli la tua città e candidala

Dal 1985 solo tre città italiane sono state elette Capitali europee della cultura: Firenze nel 1986, Bologna nel 2000 e Genova nel 2004.

Nel 2019, però, un’altra città rappresenterà il nostro Paese nel mondo. Il ministro per i Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray, ha stilato un elenco delle 21 città d’arte candidate.

Ecco l’elenco delle città in ordine alfabetico:

1) Aosta
2) Bergamo
3) Cagliari
4) Caserta
5) Città-diffusa Vallo di Diano e Cilento con la Regione Campania e il Mezzogiorno d’Italia
6) Erice
7) Grosseto e la Maremma
8) L’Aquila
9) Lecce
10) Mantova
11) Matera
12) Palermo
13) Perugia con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria
14) Pisa
15) Ravenna
16) Reggio Calabria
17) Siena
18) Siracusa ed il Sud Est
19) Taranto
20) Urbino
21) Venezia con il Nord Est

La Capitale europea della cultura è una città designata dall’Unione europea, che per un anno ha la possibilità di mettere in mostra la sua vita e il suo sviluppo culturale. Diverse città europee hanno sfruttato questo periodo per trasformare completamente la loro base culturale e, facendo ciò, la loro visibilità internazionale.

Quale di queste città è degna di rappresentare l’Italia e la sua cultura in Europa e nel mondo? VOTA la tua candidata con un LIKE.

 

Sarà italiana la Capitale europea della cultura del 2019. Ecco le 21 ...