La Riviera Romagnola si tinge di rosa

L'1 luglio la Riviera Romagnola, da Comacchio a Cattolica, passando per Cervia, Rimini e Riccione, festeggia la Notte Rosa. Ma per tutta l'estate la costa adriatica è puro divertimento

La Notte Rosa è l’evento più appassionante dell’estate sulla Riviera Romagnola. La si festeggia il primo di luglio in tutti i comuni della costa adriatica lunga 110 chilometri, da Comacchio a Ravenna, Cervia, Cesenatico, Gatteo Mare, Savignano, San Mauro Mare, Bellaria Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica fino alla Repubblica di San Marino. E’ una festa che coinvolge l’intera famiglia, mamme, papà e figli di ogni età, dai bimbi ai teenager e che dura l’intero weekend. Un capodanno estivo con un’esplosione di luci, suoni, colori (il rosa, su tutti), concerti, performance teatrali, installazioni, mostre, spettacoli e magiche scenografie. Ogni località interpreta il tema in modo creativo e unico per regalare al pubblico una notte di intense emozioni, una notte in cui la Riviera diventa un grande palcoscenico dove tutti sono protagonisti del rito collettivo più originale dell’estate, ma dove il protagonista principale è il sano divertimento.

A Comacchio il 30 giugno c’è l’elezione di Miss e Mister Notte Rosa; negozi aperti anche di notte a Cervia; degustazioni di pesce a Cesenatico; Pink Party a Rimini; Viale Ceccarini in rosa a Riccione; artisti di strada a Cattolica. Sono solo alcuni degli eventi (alcuni gratuiti, altri a pagamento) che animano il fine settimana. Solitamente, si finisce con il bagno di mezzanotte!

Ma la Riviera Romagnola offre molto durante tutta l’estate. Ogni stabilimento balneare organizza intrattenimenti giorno e notte. Gli stessi bagni dell’Adriatico sono un vero divertimento. C’è chi ha la piscina, chi la palestra all’aperto, chi i campi da beach volley, beach soccer e beach tennis (la novità dell’estate è lo Sparring, una sorta di squash sulla sabbia), chi la Spa, con trattamenti e massaggi, chi offre connessioni Internet gratuite e chi apre il chiringuito all’ora dell’aperitivo o la discoteca dopo il tramonto. A Riccione è stata appena inaugurata la spiaggia che abbronza anche quando non c’è il sole. Bastano alcuni lettini solari e sono tutti contenti. C’è anche l’angolo del pettegolezzo con riviste di gossip e comodi divanetti. Insomma, sulla Venice Beach di casa nostra il divertimento è assicurato.

Sulla Riviera Romagnola si può scegliere tra uno stabilimento high tech, con ambrelloni che spruzzano acqua e che diffondono musica, e bagni in stile Anni ’60. In pratica, ogni struttura è un vero e proprio villaggio turistico che offre di tutto e di più. Il tutto, a prezzi decisamente contenuti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Riviera Romagnola si tinge di rosa