Relax a Portorose

In Slovenia, a pochi chilometri dal confine con l'Italia, si trova la località famosa per le terme, le spiagge, l'enogastronomia e una rosa

Una perla affacciata su una baia naturale del Mare Adriatico, a soli 40 km da Trieste, Portorose è la città della Slovenia più amata dagli italiani. Qui il clima è mite tutto l’anno e, a primavera, si può godere al meglio delle sue terme naturali e, magari, indossare il primo bikini per sdraiarsi sulla spiaggia.

E’ una cittadina molto elegante (tanto che le è stata dedicata una rosa!) e mondana, grazie ai numerosi hotel di lusso, ai locali notturni e ai casinò che attirano molti turisti anche solo per un weekend.

 

Contesa nei secoli da romani, veneziani, francesi, austriaci e italiani, per la posizione di dominio sull’Adriatico, conserva tutt’oggi influssi dei vari popoli. A partire dall’uso corrente della lingua italiana e della cucina mediterranea, due fattori che l’hanno resa estremamente appettibile al pubblico italiano. Già nel XIX secolo era una nota località termale europea. Ci si veniva a curare con i fanghi, le saline e le acque che sgorgano naturalmente da fonti termali.

Un fine settimana a Portorose è, quindi, sinonimo di relax. Ma, per chi lo desiderasse, il movimento non manca di certo. Specialmente se si amano le attività all’aria aperta. Si può passeggiare sul lungomare – Obala – attraversando la città e giungendo fino a Pirano, a soli 2 km di distanza,oppure noleggiare una biciletta e pedalare lungo la Parenzana, l’ex ferrovia che collegava Trieste a Parenzo (Poreč), in Croazia, dismessa da decenni.

La Marina di Portorose dispone di oltre mille posti barca per imbarcazioni fino a 25 metri. Dal 1996, il porto vanta la Bandiera Blu, sinonimo di mare e spiaggia non inquinati.

 

Per chi non fosse ancora soddisfatto, salendo verso l’entroterra il paesaggio riserva straordinari tesori: fra la vegetazione mediterranea delle colline si nascondono piccoli villaggi caratterizzati da case in pietra. Seguendo i sentieri tra gli ulivi, come quelli di Sezza e di Strugnano sul mare, si può godere dell’autenticità di questa terra.

Relax a Portorose