Parigi vista dall’alto

Lunghe file sotto la Tour Eiffel per godere di una vista mozzafiato sulla ville lumière. Ma non tutti sanno che esistono altri punti panoramici, anche gratuiti, che offrono lo stesso spettacolo

Chi è stato a Parigi avrà sicuramente fatto una coda interminabile sotto la Tour Eiffel per godere di una vista impareggiabile su una delle più belle città del mondo. In qualunque periodo dell’anno si decida di andare, la fila è sempre troppo lunga. Per non parlare poi del costo del biglietto (8 euro). Sono in pochi a sapere che a Parigi esistono altri punti panoramici altrettanto spettacolari con vista sui tetti della città. E alcuni di questi sono addirittura gratuiti. Se non avete tempo da perdere, ecco dove andare.

Se vi aggirate nella zona dell’Opéra, entrate nei grandi magazzini Printemps e salite sulla terrazza dell’ultimo piano (corrisponde più o meno all’altezza del primo piano della Torre Eiffel). E’ gratis! Da qui avrete una vista spettacolare della Tour Eiffel, della Madeleine e dei tetti di edifici come il Grand Palais, il Petit Palais e molti altri ancora.

A Parigi non potete non fare visita alla collina di Montmartre. Ebbene, dall’alto della scalinata della basilica del Sacro Cuore si può godere di una vista a perdita d’occhio dei tetti parigini. Non è altissimo, ma trattandosi dell’unica collina parigina non è da disdegnare. Anche questo panorama è gratuito. Dal 56° piano della Tour Montparnasse (a 210m d’altezza, quando il 2° piano della Torre Eiffel è alto 149m) si ha una vista di Parigi dall’alto a 360 gradi. Nelle giornate di buona visibilità, lo sguardo dal tetto panoramico può spaziare fino a 40km. Si sale con un veloce ascensore e ci si può fermare all’ultimo piano circondato da vetrate oppure salire sulla terrazza. Il costo del biglietto per un adulto è di 10,50 euro (4,50 bambini da 7 a 15 anni, gratis fino ai 6 anni), ma non si fa la coda.

Un altro punto panoramico è l’Arc de Triomphe, nella Place de l’Étoile, da dove partono gli Champs-Élysées, per intenderci. La terrazza esterna si trova a circa 50m d’altezza e da lassù si possono vedere i dieci viali che partono a raggiera dalla piazza, la ruota panoramica di Place de la Concorde e i grattacieli del quartiere della Défense. La tariffa intera è di 9 euro (gratis fino ai 18 anni). Ed è proprio dal grattacielo-simbolo della Défense, il Grande Arche (che proprio nel 2009 festeggia il XX anniversario), che si può godere di una bellissima vista dell’Arco di Trionfo e di Parigi, che distano solo 4km. Si può salire con l’ascensore fino a un punto panoramico che si trova a 106m d’altezza. Il biglietto intero costa 10 euro e il ridotto 8,50 euro.

SiViaggia

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Parigi vista dall’alto