Padova è tra i cinque gioielli da visitare in Europa

Cinque luoghi poco inflazionati, mete ideali per il prossimo viaggio

E’ nei piccoli centri che si nascondono dei veri e propri gioielli da scoprire. Hotels.com stila la top 5 delle destinazioni europee poco inflazionate, ma che meritano di diventare la meta del prossimo viaggio: tra queste c’è una località italiana dove organizzare al più presto una visita. La classifica:

1. Porquerolles in Francia
La Francia nasconde molte piccole perle che non faranno rimpiangere Parigi. L’isola di Porquerolles è sicuramente una di queste: meta tipicamente estiva ma valida in tutte le stagioni. L’isola è ideale per svolgere moltissime attività: da un rilassante tour in barca a una giornata dedicata alla pesca, da un percorso in bici immersi nella natura a un’immersione in mare.

2. Padova, in Italia
E’ un vero e proprio gioiello nascosto del nostro Paese, è una delle città più antiche d’Italia, probabilmente fondata nel 1.183 a.C. dal principe troiano Antenore. Non basta un weekend per conoscere a fondo Padova, certo non si può passare di qui senza avere visto la più grande piazza della città di Padova: Prato della Valle e la Cappella degli Scrovegni, che ospita un celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto risalente ai primi anni del XIV secolo. (GUARDA LA MAPPA)

3. Cornovaglia nel Regno Unito
E’ il luogo perfetto sia per chi vuole rilassarsi sia per chi preferisce una vacanza più attiva, la natura rigogliosa è ideale per fare lunghe passeggiate immersi nel verde, ma anche godere delle meravigliose spiagge. La Cornovaglia è una meta di vacanza anche per gli amanti del surf, tanto da essere chiamata "Australia inglese". Bodmin è una delle città più antiche della regione ed è il luogo giusto in cui soggiornare.

4. Lago Saimaa in Finlandia
Meta ideale per chi è alla ricerca di un luogo dove immergersi completamente nella natura, senza rinunciare però a rimanere a pochi chilometri dai comfort cittadini. Il Lago Saimaa, in Finlandia, è in realtà un insieme di laghi connessi tra loro da sottili strisce di terreno. Si trova nella parte Sud-orientale del Paese, è una regione conosciuta in tutto il mondo per le migliaia di piccole isole e per la natura incontaminata, godibile soprattutto durante la stagione estiva. Per esempio, si può fare tappa nella cittadina di Lappeenranta, sulle rive del lago.

5. Bornholm in Danimarca
I viaggiatori alla ricerca di nuovi spunti dovrebbero dirigersi verso l’isola di Bornholm. La natura incontaminata di Bornholm è completamente agli antipodi rispetto a Copenhagen e al resto della Danimarca. Si trova nel Mar Baltico, a 37 km al largo della costa svedese. Le vaste pianure sono sostituite dalle colline e da una costa rocciosa, caratterizzate a Nord da alte scogliere e a Sud da spiagge e dune, come Dueodde Beach, 30 chilometri di spiaggia bianca e tranquillità a Sud dell’isola.

Padova è tra i cinque gioielli da visitare in Europa