Un orsetto polare allo zoo di Stoccarda

Si chiama Wilbaer ed è un maschio il terzo cucciolo di orso nato in Germania

Allo zoo di Stoccarda, Wilhelma, è nato un cucciolo di orso polare, Wilbaer. Il suo arrivo risale allo scorso dicembre, ma solo ora è stata data la notizia. L’orsetto, un maschio, è nato da Corrina e Anton, due orsi bianchi ospitati dallo zoo tedesco. La mamma “si prende cura in modo esemplare del figlio”, ha detto il direttore del giardino zoologico Dieter Jauch.

E’ già il terzo nato in un anno in Germania. Il primo era stato Knut, che è stato dato alla luce allo zoo di Berlino e che ha compiuto di recente un anno. Poi allo zoo di Norimberga è arrivata Flocke, una femminuccia che è scampata alle fauci di mamma orsa – che aveva divorato altri piccoli – e per la quale lo zoo ha indetto un concorso per assegnarle il nome.

 

Al contrario della mamma di Flocke, Corinna è molto affettuosa con il suo piccolo. Tuttavia, lo zoo non ha alcuna intenzione di fare grande pubblicità all’evento, come era accaduto alla nascita di Knut quando orde di turisti facevano la fila per ammirare l’orsetto e lo zoo di Berlino aveva creato gadget di ogni tipo – dai peluche alle T-shirt, dai portachiavi ai charm per i telefonini – con l’immagine di Knut. Allo zoo di Stoccarda i visitatori potranno ammirare Wilbaer dal prossimo maggio.

Un orsetto polare allo zoo di Stoccarda