Mont Saint-Michel e dintorni, le migliori attrazioni

Le migliori attrazioni di Mont Saint-Michel e dintorni fra arte e splendidi paesaggi

Mont Saint-Michel è una località unica situata in Normandia, su una piccola isola rocciosa circondata dalla baia. Le stupende maree che qui si possono ammirare e la bellezza delle sua abbazia fanno di questo luogo una delle principali mete turistiche di Francia.

Nei pressi di Mont Saint-Michel vi sono molte cittadine costiere che meritano una visita, ricche di attrazioni storico artistiche e panorami incantevoli. I turisti che visitano Mont Saint-Michel possono ammirare chiese stupende è un magnifico panorama.

L’attrazione principale di questo borgo è l’Abbazia di Mont-Saint-Michel, un edificio di culto di stile gotico e romanico la cui costruzione è iniziata nel X e finita nel XVI secolo dopo molti ampliamenti. Questo edificio, meta di pellegrinaggi, è dedicato all’arcangelo Michele.
Degne di nota sono anche la Chiesa di San Pietro, edificata sui resti di un santuario del XV secolo, e la Porte du Boulevard, luogo di accesso al borgo, da cui inizia la Grand Rue la strada principale che conduce all’abbazia; la Grand Rue è una via stretta lastricata di pietre in cui si trovano molti edifici risalenti al XV e XVI secolo.

Una delle cittadine costiere nelle vicinanze di Mont Saint-Michel che attira più turisti è Saint-Malo. Questo luogo, caratterizzato da un centro storico cinto interamente da mura costruite nel XII secolo è un centro balneare molto visitato grazie ai suoi monumenti e alle manifestazioni che vi si organizzano.
Una delle attrazioni principali della città e la Cathédrale Saint-Vincent-de-Saragosse de Saint-Malo, un edificio in cui si mescolano lo stile romanico e gotico la cui costruzione inizio nel XII secolo e finì nel XX dopo molti restauri. In questa splendida città si svolgono molte manifestazioni tra cui vari festival musicali e regate.

Un altro borgo ricco di fascino nella stessa zona è Fougères, una località che attira molti turisti per le sue molte attrazioni fra le quali le principali sono il suo centro storico di origine medioevale ben conservato, il suo castello e la Chiesa di Saint Sulpice.
Il Castello di Fougères, uno dei piu grandi d’Europa, è una fortezza medioevale realizzata fra il XII e il XV secolo.
La chiesa di Saint Sulpice è un edificio di culto in stile gotico costruito fra il XIV e il XVIII secolo.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mont Saint-Michel e dintorni, le migliori attrazioni