Le migliori mete low cost d’Italia

Ribassi dei listini tariffari italiani, dalle città d'arte a quelle termali. Ci sono anche centri dove si può soggiornare con una spesa al di sotto dei 50 euro a persona per notte

 Nel mese di ottobre prezzi in discesa in molte città italiane, da quelle d’arte alle località termali. Verona è la città più low cost con hotel scontati del 15%, seguita da San Gimignano, in Toscana, scontata del13% e da Modena

Numerosi i centri dove è possibile soggiornare con una spesa al di sotto dei 50 euro a persona per una notte, tra questi Pisa, Ferrara, Padova e Spoleto.
 
Tariffe in flessione anche per le principali destinazioni termali come  Montecatini Terme, con sconti dell’11%, Chianciano Terme del 9% e Abano Terme.

LA FOTOGALLERY DELLE METE LOW COST

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le migliori mete low cost d’Italia