Come scegliere una meta per un weekend nelle capitali europee

Per organizzare un weekend perfetto è necessario scegliere una meta indimenticabile

Durante un soggiorno lungo un weekend, o poco di più, non è cosa difficile organizzare la visita di una delle capitali europee. Come meta sono sicuramente ideali, perché si trovano voli a prezzo modico, che permettono contenere le spese per il viaggio, dedicando magari qualche fondo in più per le spese dell’albergo o per i tanti ristoranti disponibili nelle grandi città.

Scegliere la meta
La prima cosa da fare è scegliere con cura la meta del viaggio. Guardando sui tanti siti che offrono soggiorni last minute si trovano tantissimi luoghi in cui andare, ma non tutti hanno lo stesso fascino o offrono le stesse possibilità. Anche se il viaggio viene organizzato all’ultimo minuto, non significa che si debba per forza andare in una città non molto interessante o in un luogo già visto poco tempo prima. Moltissime pubblicità spingono verso mete che in quel momento sono ritenute “di moda” e seguendo i consigli dei siti di viaggi last minute si rischia di finire in una città poco interessanti. Per questo motivo è bene prima stilare un elenco delle priorità.

Verificare il viaggio più conveniente
Se anche si parte all’improvviso, è comunque bene evitare le spese pazze, e i luoghi eccessivamente affollati, per non doversi pentire di essere partiti. Molti siti online permettono di confrontare il costo del viaggio tra le diverse compagnie aeree e molto spesso i voli last minute sono molto convenienti. Per viaggiare verso le capitali europee è consigliabile scegliere i voli senza scalo, per non sprecare tempo prezioso.

Le capitali più affascinanti
Certo è questione di gusti, ma la gran parte delle capitali europee non sono sufficientemente grandi da poter essere visitate in un singolo weekend; però tutte hanno tante cose da vedere, tra architetture storiche, chiese, palazzi, castelli. È bene quindi scegliere un tema, in modo da godersi tutto il meglio, esaurendo almeno una delle cose da vedere. Ad esempio si può andare a Berlino per tre giorni visitando solo l’isola dei musei, che offre moltissime mostre interessanti, visitabili anche in un paio di giorni. Oppure a Londra si può scegliere di visitare solo i palazzi lungo il fiume, o dedicarsi alle mete più interessanti nei dintorni, come Stonhenge. Oppure scegliete la festa della città, come San Patrizio a Dublino o Capodanno a Roma.

Immagini: Depositphotos

Come scegliere una meta per un weekend nelle capitali europee