Maribor, capitale europea della cultura 2012

Un anno rivolto soprattutto ai giovani, che comprenderà più di mille eventi, tra festival, letture e tornei

Dopo Turku e Tallin nel 2011, quest’anno tocca a Maribor fregiarsi del titolo di capitale europea della cultura. La seconda città più grande della Slovenia,assieme alla capitale partner portoghese Guimaraes, propone un programma culturale unico relativo a diversi campi dell’arte. Maribor presenterà la propria ricchezza culturale e storica aprendo le porte a numerosi artisti e creatori di fama internazionale. Il programma comprende più di 1000 eventi e progetti che si svolgeranno durante tutto l’anno. Il programma sarà rivolto soprattutto alla creatività dei giovani, poi ci sarà anche una categoria di eventi dedicata agli adolescenti dallo spirito impetuoso. Festival, laboratori, concerti, burattinai e attori di teatro renderanno il 2012 un anno suggestivo per giovani e famiglie. Per gli amanti della letteratura, ci saranno mercati del libro, tornei con ospiti-autori di fama mondiale o, in alternativa, sarà possibile leggere un libro seduti su una chaise-longue nel parco della città.
Per chi visita Maribor i monumenti da non perdere sono: Glavni trg, una delle più belle piazze della Slovenia, dove, tra i vari edifici, si affaccia il rinascimentale Municipio con la Torre dell’Orologio, al cui centro c’è la settecentesca e monumentale colonna della Peste. Il più antico tesoro architettonico della città è la Cattedrale romano-gotica di San Giovanni Battista e un’altra chiesa importante è la Chiesa francescana di Maria. Maribor è anche la sede di una università, fondata nel 1976 e sempre qui si trova la più vecchia pianta di vite del mondo che ha più di 500 anni. Ogni gennaio, la stazione sciistica (Mariborsko Pohorje) alla periferia della città ospita le gare di slalom speciale e slalom gigante femminile per la Coppa del Mondo di sci alpino. E a giugno di ogni anno, per due settimane, si tiene il Festival Lent, con centinaia di eventi musicali e teatrali.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maribor, capitale europea della cultura 2012