Il 2009 secondo Lonely Planet

Pensata su misura per i viaggiatori, è ora disponibile la nuova agenda per il prossimo anno

Per la prima volta, oltre alle consuete guide di viaggio, Lonely Planet pubblica un’agenda pensata per i viaggiatori e per le persone che amano scoprire il mondo.

Organizzata per settimane, con un formato poco più grande di una guida, questa prima edizione assoluta è dedicata alle città: 52 in tutto, una per settimana. Sono state scelte solo le più evocative e le più stuzzicanti; per ognuna sono stati preparati assaggi di storia e cultura, musica e cucina, angoli remoti e capolavori a cielo aperto, esperienze indimenticabili, personaggi, libri, film, eventi e feste da non perdere. Inoltre, in ogni pagina, curiosità per ispirarsi tutti i giorni.

L’agenda in breve: presentazione di Tony Wheeler – 52 città per 52 settimane: ogni settimana curiosità e
suggestioni su una città visitata dagli autori Lonely Planet – ogni mese una foto e uno spazio personale per scrivere il planning dell’anno – le festività nazionali e locali – il calendario 2010 – i siti internazionali per preparare il viaggio – il planisfero – le pagine per i contatti telefonici e gli indirizzi email – saluti nelle lingue del mondo – la cartina dei fusi orari – le schede “Dove”: la carta d’identità della città con i punti di forza, i personaggi più importanti, cosa vedere, comprare, mangiare, eventi e siti utili – le tabelle di conversione delle misure

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il 2009 secondo Lonely Planet