Le tante bellezze di Avigliana e dintorni

Un antico centro medievale nei pressi della Sacra di San Michele

Avigliana è un paese di medie dimensioni posto all’interno dell’area metropolitana torinese, pur trovandosi a circa 20 chilometri dal capoluogo piemontese. Avigliana è situata all’imbocco della Val di Susa, ai piedi delle montagne, in una zona collinare, ricca di suggestioni, grazie alla storia di questi luoghi e alla natura che li avvolge.

La storia di Avigliana affonda le sue radici nei tempi antichi. Infatti in questa zona sorgeva un primo insediamento già in epoca antica. Proprio qui si trovava un’antica dogana, dove i romani fermavano i viaggiatori, che ai tempi sfruttavano anche il fiume per gli spostamenti. La cittadina si trova infatti sulle rive della Dora Riparia.

La storia di Avigliana è antecedente ai romani, visto che sulle rive dei vicini laghi sono stati ritrovati resti di un antico villaggio palafitticolo e già i celti occupavano questi luoghi. L’importanza di queste zone è testimoniata anche dalla presenza nelle vicinanze di un enorme complesso monastico: la Sacra di San Michele. Si tratta di un grande monastero, oggi ancora attivo. Le grandi sale e le costruzioni religiose meritano sicuramente una visita.

Il comune di Avigliana si trova all’interno del Parco Naturale dei Laghi di Avigliana. Vicino al centro infatti si trovano due piccoli laghi tondeggianti: il Lago Grande e il Lago Piccolo. Paesaggi pittoreschi, grandi boschi e la natura incontaminata caratterizzano questo posto, dove è d’obbligo effettuare un’escursione attorno ai laghi, per goderne appieno della tranquillità.

Il centro storico di Avigliana offre moltissimi luoghi da visitare. Nonostante si tratti di un piccolo paese, la storia ha lasciato ampie tracce. Possiamo trovare delle grandi cinte murarie e un bellissimo castello, purtroppo per gran parte ormai rovinato dal passare degli anni. I tanti palazzi presenti documentano come un tempo questo centro fosse molto attivo, soprattutto per quanto riguarda il commercio.

La principale particolarità di Avigliana sta proprio nella cinta muraria, che è tutt’ora presente in alcune zone del centro storico. Per raggiungere il cuore della cittadina è possibile ancora oggi attraversare le antiche porte, la cui presenza è testimoniata esclusivamente dai varchi lasciati nei resti delle alte mura. Alcune delle porte di Avigliana sono state ormai distrutte e di esse rimangono solo testimonianze scritte.

Immagini: Depositphotos

Le tante bellezze di Avigliana e dintorni