Le 5 cose da vedere a Cracovia

Alcuni suggerimenti su cosa visitare nella splendida città della Polonia

Barbacane. Costruito nel 1498, questo avamposto era un tempo un passaggio obbligato per entrare in città. Si tratta di una struttura difensiva in stile gotico, con mura alte 10 metri e spesse 3, un cortile interno di circa 25 metri di diametro e sette torrette. Si trova proprio davanti a Porta Floriana, l’unica porta ancora visibile delle antiche mura di Cracovia.

01_Cracovia_500

Stare Miasto (città vecchia). A cingere la città vecchia, attualmente, è un parco chiamato Planty, che percorre fedelmente il tracciato delle vecchie mura. Rynek Glowny è la grande piazza nel cuore del centro storico, disseminata di luoghi di interesse, tra cui il caratteristico mercato coperto (Sukiennice) e Kusciol Mariacki, la chiesa dedicata alla Vergine Maria.

02_Cracovia_500

Kazimierz. È il caratteristico quartiere ebraico di Cracovia. Sebbene il numero di ebrei che ci vivono sia ormai esiguo, il quartiere è immerso nell’atmosfera caratteristica yiddish, con edifici e botteghe pittoreschi. La Vecchia Sinagoga ospita un interessante museo sulla storia ebraica nella città. Con i suoi numerosi localini, Kazimierz è un centro d’attrazione della vita notturna di Cracovia.

03_Cracovia_500

Auschwitz. Il noto campo di concentramento nazista si trova a soli 60 km di distanza, e nel centro di Cracovia esistono diverse agenzie che organizzano tour per visitarlo. Ci si arriva in autobus e una guida accompagna i visitatori lungo tutto il percorso, raccontando la storia e le vicissitudini degli ebrei che vi sono stati deportati. Un viaggio davvero toccante e istruttivo nelle atmosfere di uno dei periodi più bui della storia.

04_Cracovia_500

Wawel. È il nome della collina su cui sorgono il Palazzo Reale e la Cattedrale di Cracovia. Il Palazzo Reale è stato per secoli sede dei regnanti polacchi. All’interno si possono visitare gli Appartamenti Reali, con la camera da letto del re, e si può ammirare il famoso dipinto di Leonardo da Vinci “La dama con l’ermellino”, trasferito qui nel maggio 2012 dal Museo Czartoryski, che oggi è in fase di ristrutturazione.

05_Cracovia_500

Immagini: Depositphotos

Le 5 cose da vedere a Cracovia