Las Fallas di Valencia, come si svolge questa festa tradizionale spagnola

Tutto quello che devi sapere per partecipare alla festa valenciana di Las Fallas

Se vi capita di trascorrere un weekend nella bella città spagnola di Valencia, è molto probabile che vi troviate in mezzo a una delle tante feste tradizionali, chiamate le Fallas, che si svolgono in questa ridente città costiera durante il periodo precedente la primavera. Queste feste popolari vengono identificate anche con il nome di Feste di San Giuseppe, in quanto culminano proprio il giorno della ricorrenza del santo, il 19 di marzo. vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

I festeggiamenti hanno inizio l’ultima settimana del mese di febbraio. In questo periodo viene eletta la reginetta della festa, chiamata Fallera Mayor, scelta con un concorso di bellezza. E’ prevista anche la Fallera Infantil, scelta tra le bambine che vi partecipano. Dopo queste selezioni viene svolta la mascleta, una serie di spettacoli in cui vengono utilizzate file di petardi scoppiettanti. La masceta si svolge tutti i giorni fino alla fine dei festeggiamenti alle due del pomeriggio a Plaça D’Ajuntament e si tratta di uno spettacolo al quale accorrono migliaia di persone. Le Fallas prendono il nome da costruzioni artistiche in legno e cartapesta, realizzate in tutto il corso dell’anno da artisti spagnoli, seguendo le antiche tradizioni valenciane, che ricordano un po’ i nostri carri allegorici del carnevale di Viareggio.Il costo di queste opere è a carico di organizzazioni di quartiere che sono gestite dall’apposita Commissione Fallera. Le migliori vengono scelte in base alle loro caratteristiche, la loro spettacolarità e per le dimensioni realizzate.

A Valencia la notte del 18 marzo, chiamata la nit del foc, è dedicata a stupefacenti spettacoli pirotecnici svolti per le vie cittadine con quello finale davvero entusiasmante. Oltre all’aspetto folkloristico, le Falles sono feste a sfondo religioso. Donne vestite con abiti tradizionali porgono omaggio ogni anno alla Virgen de los Desamparados (Madonna dei Senzatetto) in una bellissima sfilata nella piazza omonima, dove vengono deposti fiori freschi su una struttura che fa da mantello alla vergine. Questa magnifica e colorata opera artistica rimane in mostra fino a che i fiori non si sgualciscono. Le Fallas fanno parte della più importante festa della tradizione valenciana, i cui allestimenti iniziano anche una settimana prima della partenza della festa. L’atto finale è la Crèma, il momento in cui tutte le strutture messe in mostra vengono date alle fiamme creando uno spettacolo unico nel suo genere. Prima di incendiare le opere viene premiata la più bella dell’edizione in corso.

Las Fallas di Valencia, come si svolge questa festa tradizionale ...