Itinerario tra le regioni della Croazia

Viaggio alla scoperta delle regioni croate dell'Istria, del Quarnero e della Dalmazia

La Croazia è uno stato che fa parte dell’ex Jugoslavia, la cui capitale è Zagabria. Il suo territorio è un mix di bellezze naturali che vanno dal mare cristallino alle splendide spiagge delle sue coste e delle sue isole, ai laghi e alle montagne. Panorami davvero spettacolari che meritano di essere visti. Lo stato si divide in tre regioni principali: Dalmazia, Istria e Quarnero. Vediamole nel dettaglio.

La Dalmazia è una regione affacciata sul Mar Adriatico, ricca di spiagge, tra le più belle di tutta la Croazia, con un mare blu cobalto e una rigogliosa vegetazione alle spalle. I ristoranti sulla costa offrono pesce fresco ogni giorno pescato in loco. Tra le specialità che potrete assaggiare ci sono gli scampi e le grigliate di pesce. Durante una vacanza nel territorio della Dalmazia, oltre che andare al mare si possono vedere diverse cose. Ad esempio si possono ammirare le antiche mura della città di Dubrovnik, acquistando il biglietto all’entrata della Città Vecchia. Una delle costruzioni più recenti è invece l’Organo Marino, una struttura costruita a forma di scala che scende verso il mare e che grazie all’afflusso dell’acqua emette piacevoli melodie. Davvero particolare.

La regione dell’Istria è formata da una penisola bagnata anch’essa dal Mare Adriatico. I centri di maggior interesse turistico sono Umago, Parenzo, Rovigno e Pola. Rovigno è la seconda destinazione per numero di pernottamenti di tutta la Croazia, secondo l’Ente del Turismo. Passeggiando per questa località si possono ammirare l’Arco dei Balbi risalente al 1680, la Chiesa di Sant’Eufemia del 1736 e un capolavoro dell’arte barocca rappresentato dal Convento Francescano. Da vedere anche i resti della Villa romana di Cala Cisterna risalente al II secolo d.C. E’ d’obbligo una visita all’acquario di Rovigno che ha più di cento anni e ospita molte specie marine e diversi esemplari di pesci velenosi e anemoni marini.

Della regione del Quarnero fanno parte la città di Fiume e varie isole che si trovano nella baia, come quella di Krk e Pag. Queste isole sono le maggiori attrazioni turistiche della regione, adatte anche al turismo giovanile. Tra locali, pub e discoteche ci si diverte fino all’alba. La città di Fiume è l’ideale per un tour tra le architetture risalenti all’impero austro-ungarico. Altre località turistiche sono Opatija e Lovran. Si può scegliere il Quarnero anche per andare a sciare a soli 10 km da Fiume.

 

Immagini: Depositphotos

Itinerario tra le regioni della Croazia