Il Bioparco di Valencia, un’arca in Andalusia

Un immenso spazio verde all'interno del Parco Cabecera

Valencia conquista terreno nel mondo come città a vocazione turistica-ecologica grazie all’apertura del Bioparco: un immenso spazio verde situato all’interno del Parco Cabecera.

Si tratta di 100 mila mq di parco zoologico cittadino, che ospitano oltre 4mila animali di 250 specie diverse: rinoceronti, leoni, scimpanzè, gorilla, elefanti e ippopotami, zebre, giraffe, antilopi e volatili di diverse razze.

Tutti questi animali vivono in mezzo a una curatissima vegetazione naturale che un’equipe di biologi ha studiato minuziosamente, ricreando le condizioni degli ecosistemi originali. Questo ambizioso progetto è costato alla città di Valencia circa 58 milioni di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Bioparco di Valencia, un’arca in Andalusia