I 5 siti archeologici italiani belli come Pompei

Scopri i cinque siti archeologici che ti sorprenderanno tanto quanto gli scavi di Pompei

5. Sutri è una cittadina in provincia di Viterbo. Vicino al centro storico vi è una zona archeologica risalente all’epoca etrusca. Il sito comprende una Necropoli, ricavata in una collina, e l’Anfiteatro, anch’esso completamente intagliato nel tufo. Per entrare bisogna passare sotto un portale sormontato da un timpano. Durante l’estate ospita spettacoli teatrali e di musica.

4. Il Villaggio Nuragico di Su Nuraxi, a Barumini in Sardegna, è un sito archeologico sotto la protezione dell’Unesco dal 1997. Si tratta di un villaggio nuragico del periodo del Bronzo tra i più grandi dell’isola. Questo maestoso villaggio è composto da circa cinquanta abitazioni fatte di muri di pietra a secco e tetti in legno. A seconda della grandezza delle capanne, potevano ospitare diverse funzioni.

3. Anche la zona degli scavi archeologici di Paestum è entrata a parte del Patrimonio dell’Unesco nella fine degli anni Novanta. L’area si trova all’interno del territorio della provincia di Salerno e su di essa sorgono tre templi maestosi costruiti in ordine dorico intorno al VI – V secolo a. C. Insieme ad essi, sono degni di nota anche il Foro, l’anfiteatro e il tempio Italico.

2. Con il nome Valle dei Templi di Agrigento si intende tutta l’area archeologica limitrofa a questa città, sede di numerosi templi greci in stile dorico. Anticamente questa zona era conosciuta con nome di Akragas. Attualmente comprende ciò che rimane di dieci templi, necropoli, tre santuari e altre rovine di costruzioni dello stesso periodo.

1. Il Foro Romano rappresenta il trionfo dell’archeologia antica. Posto all’interno del centro storico della città di Roma, vicino a via dei Fori Imperiali e al Palatino, alle spalle dell’Altare della Patria, questo sito archeologico attira quotidianamente migliaia di visitatori da ogni parte del mondo. In passato era il centro religioso, politico, ma anche commerciale dell’antica Roma.

Immagini: Depositphotos

I 5 siti archeologici italiani belli come Pompei