Green therapy, per rinascere

Per ritrovare il benessere fare l'orto, camminare nel verde e stare all'aria aperta

Voglia di relax, di dimenticare la scrivania, di concentrarsi un pochino su se stessi. Per ritrovare il benessere, niente di meglio di qualche proposta “green“. Uno studio dell’università dell’Essex (Regno Unito) ha appurato che bastano cinque minuti al giorno nel verde, a passeggiare, fare esercizi, darsi al giardinaggio, per migliorare la salute mentale e aumentare l’autostima. Gli scienziati hanno studiato i dati di 1.252 persone, di diverse fasce età. L’aria aperta e l’attività fisica sono un toccasana impareggiabile per la salute del corpo e della mente. Ecco qualche idea

FARE L’ORTO
Pomodori, carote e insalata. Ma anche zucchine, melanzane, asparagi e carciofi. Sono i nuovi ingredienti di una dieta antistress, a patto che si seguano dalla semina al raccolto, che si coltivino insomma. All’Antica Corte Pallavicina Relais di Polesine Parmense (PR), lo chef Massimo Spigaroli accompagna alla scoperta dei segreti dell’orto. Un viaggio che parte dalla preparazione del terreno, passa dalla semina dei prodotti e arriva alla grande soddisfazione del raccolto. E prosegue con lezioni per imparare a cucinare e conservare gli ortaggi. L’Antica Corte Pallavicina Relais propone un corso composto da 9 lezioni, ognuna della durata di circa 3 ore e con inizio alle ore 18. In ogni incontro si affrontano tutti i passaggi, dalla semina alla preparazione di un piatto, e alla fine di ogni lezione viene consegnata una cassetta con la verdura degli orti dell’azienda agricola.

CAMMINARE TRA MARE E MONTAGNA
Un soggiorno da favola in un luogo che ha ottenuto il riconoscimento dell’Unesco quale patrimonio dell’Umanità: è una vacanza alle Cinque Terre. A picco sul mare blu della Liguria, in un paesaggio che ha incantato poeti e scrittori e lascia a tutti qualcosa nel cuore, si trova Villa Edera di Moneglia (GE). Anche solo tre giorni sono sufficienti per innamorarsi di questa terra, stretta tra il mare e la montagna, e per scoprirne le caratteristiche più speciali. Il profumo dei fiori e delle erbe aromatiche, il colore del mare e delle rocce, il gusto dei piatti tipici e del famoso vino bianco delle Cinque Terre, unite al comfort di un soggiorno a due passi da Monterosso rendono questa proposta irrinunciabile. Il periodo migliore per vivere la Liguria coincide con l’offerta di Villa Edera, valida dal 4 al 20 giugno e dall’11 settembre al 25 ottobre 2010. Il pacchetto include tre pernottamenti con abbondante prima colazione a buffet; una giornata alle Cinque Terre con una guida locale; l’ingresso al Parco delle Cinque Terre e alla Via dell’Amore; la visita ad una cantina di Manarola e alle vigne con degustazione del vino tipico; l’ingresso alla piscina e alla palestra dell’hotel e il parcheggio privato. E i tanti sentieri che si arrampicano su e giù per le colline liguri invitano a prendere deviazioni dall’usuale percorso, seguendo solo l’impulso del momento.

YOGA E MEDITAZIONE IN MEZZO ALLE ALPI
Al Garberhof Beauty & Wellness Resort di Malles, in Alta Val Venosta (BZ), la parola d’ordine dell’estate è «benessere»! Tanti e accurati i corsi a diposizione dei propri ospiti per ritrovare l’equilibrio interiore e conquistare la pace dei sensi. Perfetta location per questa missione è il giardino zen che, dalla sua posizione eccezionale, domina l’intera vallata, le montagne e i ghiacciai delle Alpi Venoste, del Gruppo dell’Ortles e del Sesvenna, con cime di 4000 metri che sfiorano il cielo. In questa perfetta geometria il padiglione degli aromi, il percorso kneipp, il laghetto biologico dei sogni con i pesci, le zone relax, la fontana di sorgente e la terrazza in legno sono lo scenario ideale per concentrare la mente e rigenerare il corpo, grazie al fitto programma dell’hotel: da I 5 Tibetani (cinque semplici esercizi, che sciolgono i blocchi dei Chakra), alla Meditazione con campane. Dal Rilassamento muscolare progressivo allo Stretching dei meridiani che riequilibra le energie. Meditazione per la purezza e la pace interiore, Qi Gong (mediante dolci movimenti, il corpo si rilassa e allo stesso tempo l’anima si placa). Yoga (con cui le energie di corpo e anima possono essere riportate in equilibrio), Aerobic – Step Aerobic, Acqua Gym e Acqua Jogging!

ESCURSIONI NELLA CAMPAGNA TOSCANA
Immortalata in mille dipinti, rievocata in centinaia di romanzi, la natura toscana si fa viva, animandosi di suoni, tingendosi di colori e profumi da cui farsi ammaliare. Un’intensità tutta da scoprire, a piedi, con gli occhi sgranati, pronti a carpire i segreti di una terra magica. Abbigliamento comodo, scarponcini ben allacciati, tanta curiosità, pronti? via! Si parte alla scoperta dell’Appennino Tosco-Emiliano, lungo sentieri, antiche mulattiere e stradelle. Adagiato sulle colline, il Monsignor della Casa Country Resort, nel cuore del Mugello, a Borgo San Lorenzo (FI), è il punto di partenza ideale per raggiungere rifugi di montagna e paesaggi mozzafiato di verdi distese a perdita d’occhio. La proposta dedicata agli amanti della natura comprende: 2 pernottamenti con prima colazione continentale a buffet, cartina e guida dei percorsi trekking su navigatore satellitare fornito dal Resort, cestino con panini ai salumi locali, integratore salino e frutta fresca, 1 giornata di Nordic walking guidato con Alpenstock (bastoncini telescopici) forniti dal Resort, libero utilizzo di piscine (in stagione), campo da tennis, calcetto, pallavolo e mountain bike, a partire da 159 euro per persona a pacchetto in camera doppia. Inoltre l’impegno profuso dagli enti locali nella valorizzazione turistica del patrimonio agricolo-forestale si è recentemente concretizzato nella pubblicazione di nuovissimo materiale informativo (guida e cartina). Oltre ai tradizionali itinerari del sistema escursionistico SO.F.T (Sorgenti di Firenze Trekking) e della R.E.T (Rete Escursionistica Toscana) sono ora proposti sui crinali dell’Appennino Tosco-Emiliano nuovi percorsi tematici.

TREKKING E CANOA SUL LAGO IN SARDEGNA
La Sardegna che non ti aspetti è quella che sta dietro le spiagge, quella che si inerpica per i sentieri e si perde nell’entroterra. E’ quella dell’Aldiola Country Resort di Sant’Antonio di Gallura, in provincia di Olbia-Tempio. Il raffinato rifugio per intenditori propone offerte speciali (7 notti al prezzo di 6) per chi vuole catturare la vera essenza di questa terra forte e selvaggia, lanciandosi in percorsi di trekking o in avventure più spericolate. L’albergo si affaccia direttamente sul lago di Liscia, che si articola in canali ed isolotti, dove si possono effettuare escursioni in canoa. Le sponde, prevalentemente sabbiose, presentano piccole macchie di vegetazione. Percorrendo un suggestivo parco di lecci e di altre piante secolari oltre a specie animali come i colombacci e le tartarughe, si possono visitare gli olivastri millenari dal maestoso tronco. A piedi invece, percorrendo la strada da S. Teresa di Gallura verso Castelsardo, si ammira un panorama che comprende scenografiche spiagge del litorale. Arrivati a Costa Paradiso, si imbocca un sentiero sulle rocce in cui domina il Monte Tinnari (m.214); dopo aver visto il panorama dall’alto, a piedi si scende fino alla spiaggia Tinnari, una delle più affascinanti della Sardegna, formata da ciottoli di porfido estendendosi allo sbocco del Riu Pirastu in un ambiente di indescrivibile fascino selvaggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Green therapy, per rinascere