Coste del Sud: la Calabria e le sue meraviglie

La Calabria presenta delle coste molto belle ed interessanti, scopriamole insieme

La Calabria è una delle regioni del Sud Italia con le coste ed il mare più bello dell’intera nazione e in generale del continente europeo. Molte sono famose e conosciute visto che rappresentano delle mete turistiche tra le più gettonate del mondo, altre lo sono meno ma sono certamente non meno affascinanti delle altre.

Le spiaggie più belle della Calabria
Tra le tante spiagge calabresi, oltre 700 km di costa, vediamo insieme alcune tra le più interessanti. Partiamo da Praia a Mare, che presenta un litorale vasto e con un mare cristallino, un luogo di vacanza molto conosciuto non solo dai turisti italiani ma anche da quelli stranieri.

Ancora nominiamo Tropea, un centro storico molto carino, con spiagge bianche, intervallate da scogli e con un mare splendido ed un promontorio che cola a picco sul mare, creando un paesaggio suggestivo. Un’altra meraviglia della natura è rappresentata da Capo Vaticano, una serie innumerevole di piccole spiagge, incastonate tra rocce sontuose.

Alcune di queste spiagge sono raggiungibili solo tramite il mare, caratteristica questa che le rende meno battute e più riservate, per chi ama la tranquillità. Caminia, invece è uno dei tratti più interessanti della costa calabrese, una baia meravigliosa adagiata su un lembo di costa ionica, chiamato anche costa dei saraceni. Altra meta turistica di notevole importanza è Soverato, che presenta spiagge bianchissime e mare trasparente, definita anche la perla dello Ionio, con spiagge attrezzate e con servizi ricettivi all’altezza delle aspettative dei turisti.

Tra le altre spiagge, ricordiamo certamente, Scilla, Diamante, Roseto Capo Spulico (conosciuta per il suo castello sul mare), l’isola di Capo Rizzutto, una delle aree protette del Mediterraneo con mare e spiagge che i turisti amano in modo particolare. Tonnara di Palmi invece è caratterizzata da grandi scogliere e piccole spiaggette caratteristiche, con l’omonima spiaggia che un tempo ospitava un’antica tonnara di cui oggi non è rimasta traccia.

Da non dimenticare la riviera dei cedri, una stretta fascia costiera della provincia di Cosenza, tra le regioni più famose dell’intera costa del Sud Italia. I comuni più famosi sono Paola che possiede una spiaggia molto apprezzata, e Maratea, una cittadina famosa e tra le più conosciute dell’intero continente europeo, una vera delizia. Tra i centri balneari più rinomati citiamo infine Scalea, cittadina arroccata che domina sul mare, un luogo famoso che insieme a S.Nicola Arcella rappresenta un angolo di paradiso che merita di essere visitato.

 

Immagini: Depositphotos

Coste del Sud: la Calabria e le sue meraviglie